Lazio, dopo-Sarri: Lotito sceglie Martusciello

Lotito ha sciolto tutti dubbi in serata: squadra affidata a Martusciello fino a giugno. Nel pomeriggio di ieri, dopo le dimissioni di Sarri, giravano i nomi di Rocchi e Klose come possibili sostituti ma la dirigenza biancoceleste ha scelto il vice-Sarri come traghettatore, poi a giugno sarà rivoluzione.

Il vantaggio, in primis, che Martusciello conosce già l’ambiente e il gruppo: il suo inserimento nella realtà biancoceleste è da considerarsi più facile rispetto a quello di un allenatore esterno. Una differenza non da poco con gli altri. Da oggi si volta pagina, il nuovo tecnico avrà il compito di motivare un gruppo con il morale a pezzi. Ci sono dieci partite in campionato da onorare e una semifinale di Coppa Italia con la Juventus tutta da giocare. A livello tattico, non sarà una rivoluzione vera e propria, ma un passaggio dal 4-3-3 Sarriano al 4-2-3-1 con tre uomini dietro la punta centrale. Questa è la grande novità.

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Aprile 17, 2024
-
Daniele Valeri
La designazione arbitrale della 33ª giornata di Serie A TIM ha assegnato...
Aprile 17, 2024
-
Daniele Valeri
La S.S. Lazio comunica che dalle ore 12:00 di oggi, mercoledì 17...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA