Calciomercato Lazio: Dia in stand by, Baroni preferisce Noslin

Dopo l’incontro in remoto avvenuto tra Baroni e Fabiani nella giornata odierna, sono emersi ulteriori dettagli rispetto alle richieste del mister e alle trattative già imbastite dalla società.
Dia e Noslin sono loro a tenere banco, se per il primo la Lazio ha già in tasca sia il si del giocatore (2 milioni l’anno per quattro anni) che l’accordo con la Salernitana (prestito con obbligo di riscatto a 16 milioni), per il secondo la Lazio non riesce a trovare la quadra con il Verona: l’offerta dei biancocelesti è ferma a 15 milioni mentre il presidente Setti non sembra intenzionato a scendere sotto il 18 milioni. Balla dunque una forbice di tre milioni di euro.
Baroni durante la call l’ha ribadito più volte, il suo preferito è l’attaccante olandese, soprattutto perché potrebbe ricoprire più ruoli nel suo 4-2-3-1. Il mercato è solo all’inizio ma la volontà della società è quella di consegnare al nuovo mister l’intera rosa già prima del ritiro di Auronzo, previsto per il prossimo 11 Luglio.

Foto: Il mattino

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 12, 2024
-
Daniele Valeri
Oltre a lavorare in entrata per dare al tecnico Baroni nuovi innesti che...
Luglio 12, 2024
-
Daniele Valeri
Nuno Tavares sta per diventare un nuovo giocatore della Lazio. Accordo raggiunto tra...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA