Zarate si lega alla Lazio

L’attaccante argentino Mauro Zarate ha firmato il contratto che lo lega alla Lazio: scadenza 30 giugno 2014 per un ingaggio complessivo che supera i dieci milioni netti (due all’anno, a salire). Sembra che la Lazio abbia inserito anche una clausola di rescissione modello spagnolo che si aggirerebbe intorno ai 40 milioni.

Ora per il club biancoceleste c’è da risolvere la situazione cartellino con l’Al Sadd. Sergio Zarate, procuratore del fratello, è uscito dal palazzo dove ha sede lo studio legale in cui le parti hanno discusso l’accordo, pronunciando solo poche parole, ma significative: «Tutto a posto, s e il presidente mantiene la parola data Mauro resta alla Lazio».

Il presidente Lotito non partirà più per gli Emirati Arabi: presenterà garanzie bancarie e proposte via fax, sperando di concludere l’accordo a titolo definitivo tra oggi e domani. Ma la Lazio – e questo è il problema – vuole chiudere solo alle cifre stabilite l’estate scorsa, quella di sedici milioni, mentre l’Al Saad vuole quasi raddoppiarle. Non è escluso che la vertenza possa finire sul tavolo della Fifa.

Fonte: corrieredellosport.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Settembre 28, 2022
-
Gianluca La Penna
L’8ª giornata di Serie A TIM Lazio-Spezia, in programma domenica 2 ottobre...
Settembre 27, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA Maratona di Berlino: Daniele Ferrante 2h51’48” Maria Grazzia Bianchi 2h54’54” Emanuele...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA