Si parla di Crespo

A volte ritornano, o potrebbero ritornare: la Lazio, in attesa della finale della coppa Italia, si inizia a muover sul mercato.

Dopo aver ufficiosamente acquistato l’argentino Zarate – manca solo l’annuncio da parte della società che dovrebbe arrivare fra un paio di settimane – e dopo aver definito l’accordo con il portiere del Catania Bizarri, il club biancoceleste cerca sul mercato una prima punta di peso, che possa dare fisicità al reparto offensivo. nelle ultime ore, in casa Lazio, si sta valutando anche la possibilità di tesserare Hernan Crespo, attaccante dell’Inter che a fine stagione si svincolerà a parametro zero. «Hernan verrebbe di corsa alla Lazio – ha dichiarato ieri il suo agente Fernando Hidalgo – con la società non ne abbiamo ancora parlato, ma fra pochi giorni sarò in Italia e incontrerò nuovamente i dirigenti laziali. Crespo è un calciatore che conoscono tutti e che con la maglia biancoceleste ha fatto benissimo, segnando 40 gol in campionato in due stagioni senza contare quelli fatti nelle coppe. La sua volontà è quella di restare in Italia, la piazza di Roma sarebbe il massimo». Hidalgo è atteso dai dirigenti alla fine della settimana: sarà quella l’occasione per parlare di Crespo, ma soprattutto di Angeleri. Nell’ultimo incontro Lotito ha chiesto precise garanzie sull’ottenimento del passaporto comunitario. Entro la fine di maggio il giocatore dovrebbe ottenere la cittadinanza comunitaria.

La priorità dei biancocelesti, come già manifestato dal presidente Lotito, è quella di rinforzare la difesa: i 48 gol subìti in questa hanno indotto i dirigenti a tornare sul mercato per cercare un difensore dominante: Diego Lugano, centrale di difesa del Fenerbahce potrebbe essere un’opzione da tenere in grande cosiderazione. Il difensore, da tempo punto di forza dell’Uruguay, sarebbe un altro affare a parametro zero che andrebbe ad impreziosire la rosa. Ma al di là dei nuovi acquisti la dirigenza dovrà prendere in considerazione anche i numerosi rinnovi contrattuali dei giocatori tra cui Pandev, Mauri e Ledesma. Il Napoli è in pressing sul centrocampista argentino: i partenopei offrono i cartellini di Blasi e Rinaudo per arrivare a quello del laziale, Lotito ha chiesto informazioni su Santacroce. Dopo la finale di coppa Italia il presidente ha in programma una serie di incontri per discutere il prolungamento dei contratti. Non sarà semplice trattenere Goran Pandev, su cui ci sono già Juventus e Fiorentina. Il club gigliato sarebbe disposto a mettere sul piatto della bilancia – oltre alla contropartita economica – uno tra Donadel e Gobbi: la Lazio punterebbe su Kuzmanovic. Ma sarà lo stesso Pandev a decidere del proprio futuro: le offerte dall’estero non mancano, Bayern Monaco in primis.

Fonte: Il Tempo

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Settembre 28, 2022
-
Gianluca La Penna
L’8ª giornata di Serie A TIM Lazio-Spezia, in programma domenica 2 ottobre...
Settembre 27, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA Maratona di Berlino: Daniele Ferrante 2h51’48” Maria Grazzia Bianchi 2h54’54” Emanuele...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA