Rossi: non riapriremo il campionato

Delio Rossi è pronto alla sfida. Domani sera la sua Lazio affronta l’Inter, e chi sogna un finale di campionato incerto chiede ai biancazzurri di battere i nerazzurri come nel 2002, quando il k.o. all’Olimpico costò all’Inter allora di Cuper, Vieri e Ronaldo il titolo. Ma al calo degli uomini di José Mourinho il tecnico della Lazio non crede.
INTER – “Non credo che la nostra gara possa riaprire il campionato – è la tesi del tecnico biancazzurro – perchè in realtà non è mai stato aperto. Io ho sempre detto che lo può perdere soltanto l’Inter, che ha il migliore organico da tre anni a questa parte. È fisiologico che una squadra possa avere una leggera flessione. Ma le squadre di grande livello possono mascherare con la forza dei singoli”.
COPPA ITALIA – E poi il grande obiettivo della Lazio è la finale di Coppa Italia del 13 maggio, all’Olimpico, contro la Sampdoria. Ma per Rossi non bisogna concentrarsi solo su quella sfida: “Sarebbe un errore pensare solo a una partita – prosegue il tecnico -. Il limite della nostra stagione è stato la discontinuità. Dobbiamo invece restare concentrati, non staccare la spina fino a quell’incontro, anche perchè dobbiamo continuare a credere nella possibilità di raggiungere il sesto posto in campionato”.
ZARATE – Rossi dice poi la sua sulla conferma di Zarate: “Una squadra come la Lazio, che ha riaperto un ciclo, deve cercare non di stravolgere, ma di migliorarsi, provando a tenere i migliori giocatori. Per un processo di crescita, confermato Zarate, non devono andare via altri”.

Fonte: gazzetta.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Ottobre 4, 2022
-
Gianluca La Penna
La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 16:00 di oggi 4 ottobre...
Ottobre 4, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA Trofeo Sant’Ippolito di Fiumicino Uomini: 1° Matteo Cuozzo 32’21”Donne: 1° Ayse Burcin...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA