Rossi: Finale meritata

Occhi che brillano di gioia, quelli di Delio Rossi. La sua Lazio ha battuto la Juventus e ha conquistato la finale di Coppa Italia. «Ci tenevamo a fare bene e ci siamo meritati la finale – ha detto il tecnico biancoceleste alla Rai – Abbiamo eliminato Milan e Juve e devo dire che sono contento per questi ragazzi perché abbiamo avuto un po di alti e bassi quest’anno. Ma questa squadra ha qualità e ha dalla sua l’anagrafe: molti si affacciavano per la prima volta in una piazza importante e credo che il futuro sia dalla loro parte».

ZARATE E IL FUTURO – Ancora una magia da parte di Zarate. L’argentino resterà?: «Penso che se questa squadra vuole migliorarsi deve tenere i pezzi pregiati. Prima giocava più per se stesso, oggi più per la squadra e ne trae giovamento anche lui». Ma si parla anche del suo futuro sulla panchina della Lazio: «Penso che il lavoro di un allenatore non vada visto in una partita ma nell’arco di un periodo. Penso che la società ha tutto il diritto e il dovere di valutare l’allenatore nella sua interezza, da dove è partito, dove è arrivato e dove vuole arrivare. Ma del mio futuro ne parleremo più avanti». Ora resta da capire se l’avversaria a Roma il 13 maggio prossimo sarà l’Inter o la Sampdoria.

Fonte: corrieredellosport.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Settembre 25, 2022
-
Gianluca La Penna
Ciro Immobile non prenderà parte alla trasferta a Budapest per la gara...
Settembre 25, 2022
-
Gianluca Dodero
Tutto pronto per l’intitolazione dell’area verde di Piazza della Libertà a Luigi...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA