Ranieri: Siamo delusi

Il presidente della Juventus, Giovanni Cobolli Gigli: “Questa sera abbiamo fallito un obiettivo ma dobbiamo finire bene il campionato e fare al meglio le prossime sei partite. Solo dopo penseremo al prossimo anno e senz’altro ci rafforzeremo, questo è un impegno che mi prendo a nome della società. Siamo andati bene fino a un paio di settimane fa poi siamo incappati in incidenti di percorso. I tifosi sono liberi di fare e di esprimersi come vogliono, comprendo la delusione, noi cerchiamo di agire sempre per il meglio”.

L’allenatore della Juventus, Claudio Ranieri: “Non siamo riusciti ad arrivare in finale e siamo delusi. Ora dobbiamo dare il massimo per raggiungere il secondo posto in campionato. L’espulsione di Camoranesi era da evitare assolutamente, il giocatore ha perso la testa e ne ha pagato le conseguenze. Senza dubbio la contestazione dei tifosi non fa piacere ma il popolo è sovrano e per questa ragione si devono accettare elogi e critiche”.

Fonte: tuttomercatoweb.com

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Settembre 26, 2022
-
Valerio La Torre
Domenica 25 settembre 2022 Alla maratona di Berlino protagonista del fresco record...
Settembre 26, 2022
-
Gianluca La Penna
La Lazio tornerà ad allenarsi domani dopo i due giorni di riposo...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA