Napoli, trasferimento di Osimhen: indagato per falso in bilancio il presidente Aurelio De Laurentiis

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è stato iscritto nel registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta sul trasferimento del calciatore Victor Osimhen dalla squadra francese Losc Lille al Napoli nell’estate 2020. La Procura di Napoli ipotizza il reato di falso in bilancio. Come riporta l’adnkronos, in giornata sono state effettuate perquisizioni nelle sedi del Napoli a Castel Volturno (Caserta) e negli uffici del produttore a Roma; il nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli ha agito per acquisire la documentazione relativa al trasferimento che ha riguardato Osimhen e tre calciatori delle giovanili del Napoli. La Procura ha avviato le indagini a seguito della richiesta di ordine d’indagine europeo da parte della Procura Jirs (Juridiction interregionale specialisée) del Tribunale giudiziario di Lille, proprio in merito al trasferimento di Osimhen dal Lille al Napoli.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 5, 2022
-
Gianluca La Penna
La Lazio è arrivata ad Auronzo di Cadore in serata nel giorno...
Luglio 5, 2022
-
Gianluca La Penna
“La S.S. Lazio comunica di aver prolungato il contratto di lavoro del...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA