Mazzarri: Che sfida con la Lazio

Walter Mazzarri, allenatore della Sampdoria che affronterà la Lazio nella finalissima di Coppa Italia il prossimo 13 maggio, è stato ospite della redazione centrale del Corriere dello Sport – Stadio. Ricevuto dal direttore Alessandro Vocalelli, Antonio Maglie, Alberto Dalla Palma, Fabrizio Patania e Daniele Rindone, il tecnico blucerchiato ha raccontato le sue emozioni non solo prima del grande appuntamento dell’Olimpico ma anche prima della sfida del cuore contro la Reggina in campionato.

«Sarà un periodo straordinario, davvero di emozioni indimenticabili. La Reggina è stata una parte importante della mia carriera, ma la legge dello sport mi imporrà sabato di guardare solo avanti e di fare il bene della Samp. Poi ci sarà la finalissima di Roma, dove la sfida non sarà decisa solo dalle coppie d’attacco: Cassano-Pazzini e Zarate-Pandev (o Rocchi) attirano l’attenzione dei media e dei tifosi, ma saranno i collettivi poi a decidere l’incontro» ha detto Mazzarri, che aspetta la chiamata di una grande. «Io ho il contratto che mi lega alla Samp, un club dove mi trovo benissimo, e non ho intenzione, soprattutto ora, di pensare ad altro».

Fonte: corrieredellosport.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Settembre 25, 2022
-
Gianluca La Penna
Ciro Immobile non prenderà parte alla trasferta a Budapest per la gara...
Settembre 25, 2022
-
Gianluca Dodero
Tutto pronto per l’intitolazione dell’area verde di Piazza della Libertà a Luigi...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA