Lotito in Qatar per Zarate

Chi si ferma è perduto. Questo il motto che sta accompagnando il day-after in casa Lazio dopo la vittoriosa semifinale di Coppa Italia sulla Juventus. La squadra da un lato, la società dall’altro, sull’onda del’entusiasmo portato dalla conquista della finalissima che si giocherà all’Olimpico di Roma il prossimo 13 maggio, si sono infatti già rimesse in moto. Per il gruppo di Delio Rossi non c’è stato nemmeno il tempo di metabolizzare la gioia per il successo di Torino e la calorosa accoglienza con cui circa 500 tifosi biancocelesti hanno festeggiato ieri notte i loro beniamini all’aeroporto di Fiumicino.
OBIETTIVO ZARATE – La squadra questa mattina è già tornata a lavorare al centro sportivo di Formello per preparare la gara di campionato con l’Atalanta. Stesso discorso per il presidente Claudio Lotito e il d.s. Igli Tare. La sosta a Roma, dopo la trasferta di Torino, è stata infatti brevissima. Questa mattina i due sono ripartiti alla volta del Qatar con un solo obiettivo: il riscatto immediato dell’attaccante argentino Mauro Zarate. L’ennesima prodezza del numero 10 biancoceleste a Torino ha spinto il patron laziale a rompere l’immobilismo che aveva caratterizzato la trattativa nell’ultimo periodo. Ecco, quindi, la partenza immediata per andare a parlare con l’Al Saad, squadra proprietaria del cartellino del calciatore: “Sono in partenza per il Qatar – ha annunciato questa mattina lo stesso Lotito a Radio Radio -. Vado con lo scopo di portare a casa il risultato, così come ha fatto ieri la squadra”.
LA POSIZIONE DELL’AL-SAAD- L’Al Saad ha confermato l’arrivo del presidente della Lazio, Claudio Lotito, in Qatar per trattare il futuro dell’attaccante argentino Mauro Zarate. “Adesso ci sono molte offerte sul tavolo per Zarate dopo la brillante stagione dell’argentino in Italia che ha fatto crescere il suo valore nel mercato europeo – il comunicato sul sito internet del club di Doha -. Dopo l’accordo stabilito quest’estate per il prestito del giocatore alla Lazio, l’Al Saad club darà la priorità al club biancoceleste”. “Per questo è atteso a Doha Claudio Lotito, per negoziare il trasferimento del giocatore. Le qualità di Zarate – conclude la nota della scoietà araba – danno il diritto all’Al Saad di chiedere un alto prezzo per vendere l’attaccante argentino”.

FOnte: gazzetta.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Ottobre 4, 2022
-
Gianluca La Penna
La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 16:00 di oggi 4 ottobre...
Ottobre 4, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA Trofeo Sant’Ippolito di Fiumicino Uomini: 1° Matteo Cuozzo 32’21”Donne: 1° Ayse Burcin...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA