Le decisioni del Consiglio Generale della S.S. Lazio

22 dicembre 2007 – Ieri sera al Circolo del Tennis al Foro Italico, il Consiglio generale della Società Sportiva Lazio ha eletto all’unanimità quale Presidente Onorario, con delega ai rapporti di alta rappresentanza istituzionale, il Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele, ex schermidore di livello internazionale, grande amico di Renzo Nostini e attualmente, tra l’altro, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Roma. L’assemblea – alla quale hanno partecipato presidenti e rappresentanti di 33 sezioni su 35 aventi diritto, che hanno preso tutte le decisioni all’unanimità – si è aperta con il ricordo di uno dei maggiori rappresentanti della lazialità, ossia Gian Chiarion Casoni, nonché del presidente della Lazio Scacchi, Ascenzo Lombardi, entrambi scomparsi nel corso del 2007.
Durante i lavori, oltre all’elezione del Presidente Emmanuele Emanuele, numerose sono state le decisioni dell’assemblea. In primo luogo, dopo aver preso dolorosamente atto della cessazione dell’attività della S.S. Lazio Pallacanestro, si è ammessa quale nuova sezione cestistica la S.S. Lazio Basket, presieduta da Simone Santi ed impegnata attualmente nel campionato Promozione; è stato nominato poi quale presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, il dott. Carlo Guerra; mentre al posto di quest’ultimo nel medesimo Collegio è stato eletto Marco Casoni, figlio del compianto Gian Chiarion.
Il Consiglio biancoceleste ha preso atto, inoltre, dell’accorpamento della S.S. Lazio Baseball e Cricket e della S.S. Lazio Softball in un unico sodalizio, che prende il nome di S.S. Lazio Baseball, Softball e Cricket e il cui presidente è Mauro Rinaldi, e del cambio di denominazione sociale della S.S. Lazio Handicap in S.S. Lazio Paralimpica, sempre presieduta da Carlo Lavezzari.
Sono state approvate anche delle importanti modifiche statutarie, tra cui quelle che hanno introdotto, accanto alle storiche sezioni sportive, le Attività Associate. Le prime cinque ad essere ammesse ieri nella grande famiglia biancoceleste sono state: la Lazio Calcio Tavolo (Subbuteo), presieduta da Stefano Tagliaferri; la Lazio Bowling, presieduta da Veronica Pota; la Lazio Biliardo, presieduta da Eliana Lupi Solito; la Lazio Surf e Boarding, presieduta da Massimo Fraternali; e la Lazio Golf, presieduta da Maurizio Foroni. Foroni, che nel biennio dei primi due scudetti della Lazio Femminile (1987 e 1988) ne era l’amministratore delegato, torna così a far parte del mondo Lazio.
Al termine della lunga riunione, l’assemblea ha stabilito che le celebrazioni per i 108 anni della S.S. Lazio saranno all’insegna della più grande semplicità. La mattina del 9 gennaio 2008 il Presidente Generale, Antonio Buccioni, accompagnato da una delegazione e d’intesa con la famiglia Sandri, renderà omaggio alla tomba dove riposa il giovane Gabriele.

Fonte: Comunicato Stampa Società Sportiva Lazio

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 6, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA Jennesina: 3° Alessio Tanfoni 4° Giorgio Bizzarri Americana – Rocca di...
Luglio 6, 2022
-
Gianluca La Penna
Potrebbe essere un mercoledì da ricordare in casa Lazio. Dopo aver chiuso...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA