LA LAZIO PIANGE LA SCOMPARSA DI GIAN CASONI

Con Gian Chiaron Casoni se ne è andato un pezzo di Lazio, anzi un pezzo di Lazio di prima grandezza. Un personaggio che alla Lazio ha dato tanto, senza chiedere mai nulla, sempre presente quando la “patria laziale” è stata in pericolo. Fu Presidente a poco più di trenta anni negli anni 60, per breve tempo, il tempo di iniziare il campionato di serie A alla grande, con la vittoria del derby, per poi consegnare la società, e la squadra al secondo posto in classifica, ad Umberto Lenzini. Come in un libro di Alexandre Dumas, ritornò venti anni dopo, nel 1981, quando la Lazio era precipitata in serie B per il calcio scommesse e non aveva neppure i soldi per iscriversi al campionato. Insieme ad un gruppo di laziali abili e appassionati e ad un collaboratore d’ eccezione come Antonio Sbardella, in due anni riportò la Lazio in serie A prima che Chinaglia ritornasse dall’America e assumesse, non senza polemiche, la carica di Presidente. Insieme al calcio Casoni coltivava altre passioni sportive come la pallavolo (fondò la Lazio Pallavolo alla fine degli anni 40) e la pallamano (portò come Presidente la Lazio Pallamano vicinissima alla conquista dello scudetto), e fu per tutti gli anni della sua vita sempre vicino alla Lazio, pronto ad intervenire, a prendere iniziative, a dare una mano. L’ultima volta fu nel 2004, quando ideò e fondò “Lazionista” per raccogliere i fondi fra i laziali appassionati e piccoli azionisti per l’aumento di capitale. Il Presidente Claudio Lotito e tutta la Lazio Calcio commossi salutano il grande Presidente Gian Chiaron Casoni e gli esprimono la loro gratitudine e riconoscenza. I funerali avranno luogo giovedì mattina nella parrocchia di Santa Chiara a P.zza dei Giuochi Delfici. La Società biancoceleste ha chiesto alla Lega Calcio di disputare la partita di domenica con il Chievo con il lutto al braccio e di osservare un minuto di silenzio.
Fonte: SSLazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 6, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA Jennesina: 3° Alessio Tanfoni 4° Giorgio Bizzarri Americana – Rocca di...
Luglio 6, 2022
-
Gianluca La Penna
Potrebbe essere un mercoledì da ricordare in casa Lazio. Dopo aver chiuso...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA