LA LAZIO PALLAMANO IN A2

La S.S. Lazio Pallamano del Presidente Roberto Pessi è in serie A2. Un giusto riconoscimento alla squadra del Direttore Tecnico ed Allenatore Pino Langiano che ben si era comportata nel girone Lazio – Toscana della serie B. La Lazio ha infatti totalizzato 33 punti con 435 reti segnate con una differenza reti di ben 42 score nella scorsa stagione che hanno fruttato una meritata promozione, classificandosi seconda dietro Massa Marittima. Una delle realtà che ritroverà nel girone di A2 insieme ad altre piazze importanti come Terni, Ascoli, Napoli, Benevento, Castenaso (Bo), Fondi, Cingoli, l’Ambra di Poggio a Caiano, Capua e Napoli San Giorgio. L’esordio dei biancocelesti sarà l’8 ottobre a Noci in provincia di Bari. La prima in casa il 15 all’Acqua Acetosa contro l’Ascoli.
I biancocelesti sono l’unica società romana di alto livello in questo sport, con solide basi per restare a lungo nei piani alti e si preparano a vivere una stagione importante con un nuovo sponsor, Merulla SDP, un’azienda di servizi e distribuzione pubblicitaria. I migliori giocatori della scorsa stagione (tra i quali spiccano Mercanti e Casareale) sono stati confermati. Importanti nuovi acquisti dal Pontinia il portiere Cipolla e Andrea Davaglio.
Ripresi gli allenamenti dopo la pausa estiva, i ragazzi della Lazio Pallamano sono pronti ad affrontare questa nuova difficile stagione, per confermarsi nei risultati sportivi e per far crescere i giovani che rappresentano il futuro della squadra finalmente di nuovo in serie A.

Alessandro Pizzuti

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Dicembre 6, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA CALCIO FEMMINILE X giornata Serie B Chievo Verona-Lazio Women 2-2...
Dicembre 4, 2022
-
Valerio La Torre
Prima giornata di gare a Zevio (1^ nazionale u14 sciabola): Valerio Imbastari...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA