Istanza Lega A contro indice liquidità: il Collegio di Garanzia prende tutto il tempo possibile per decidere

Si prenderà tutti i cinque giorni a disposizione la Presidente del Collegio di Garanzia, avv. Gabriella Palmieri Sandulli, per valutare il ricorso, presentato dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio. L’udienza, si è tenuta lo scorso 9 giugno, dinanzi alle Sezioni Unite. L’istanza presentata da Via Rosellini riguarda l’annullamento del Comunicato Ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio – F.I.G.C. n. 220/A del 27 aprile 2022 recante pubblicazione della delibera del Consiglio Federale FIGC del 26 aprile 2022 di approvazione del Sistema delle Licenze Nazionali per l’ammissione al Campionato Professionistico di Serie A maschile 2022/2023. In particolare, nel mirino dei presidenti della massima serie, la scelta di definire ammissivo al massimo campionato italiano il rispetto di un indice di liquidità pari a 0,5, mentre la Lega puntava a 0.4. Va detto che il parametro negli ultimi anni è sceso progressivamente, da 0,8 allo 0.6 dell’ultima annata. La pronuncia sarà importante, in caso di accoglimento infatti la Figc dovrà modificare la delibera, con conseguenze dalla complessità difficilmente prevedibile.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Settembre 26, 2022
-
Valerio La Torre
Domenica 25 settembre 2022 Alla maratona di Berlino protagonista del fresco record...
Settembre 26, 2022
-
Gianluca La Penna
La Lazio tornerà ad allenarsi domani dopo i due giorni di riposo...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA