In serie A aumentano da 6 a 8 i giovani nelle rose

ROMA – Il consiglio federale della Figc, «in linea con la normativa Uefa», ha deciso di aumentare a otto i calciatori di « formazione locale» nelle rose di serie A per la stagione 2008/09 (intendendo quando le rose sono di non più di 25 calciatori). Di questi otto, quattro dovranno provenire dal vivaio del loro stesso club e quattro dai vivai di società italiane. Secondo la normativa per la passata stagione, questi giovani dovevano essere sei «con il limite massimo di tre per quelli tesserati in diverse società». La definizione di giocatore «locale» si applica ai calciatori tesserati a titolo definitivo che, fra i 15 e i 21 anni, sono stati in una stessa società o in società diverse affiliate affiliate alla Figc per tre stagioni anche non consecutive, oppure per 36 mesi anche non consecutivi. […]

Fonte: Corriere dello Sport, 19 luglio 2008

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 6, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA Jennesina: 3° Alessio Tanfoni 4° Giorgio Bizzarri Americana – Rocca di...
Luglio 6, 2022
-
Gianluca La Penna
Potrebbe essere un mercoledì da ricordare in casa Lazio. Dopo aver chiuso...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA