Il Bayern Monaco sanziona i calciatori no vax: Kimmich verso detrazione di stipendio pari a 768000 euro lordi

Mano pesante del Bayern Monaco sui calciatori in rosa non vaccinati: come riporta la Repubblica, il club tedesco ha deciso di ridurre sensibilmente gli stipendi ai calciatori no vax nel caso in cui si renda necessaria la quarantena. Il CoVuid in Germania sta destando allarme in misura crescente, i giocatori non vaccinati  sono attualmente cinque: Joshua Kimmich, essendo inn quarantena per u contatto con un positivo, secondo i calcoli di GqItalia, il nazionale si vedrà detratta una cifra pari a 768 mila euro lordi (il corrispettivo delle due settimane in cui si è assentato); gli altri quattro no vax sono GnabryMusialaChoupo-Moting e Cuisance.

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

Leggi anche

Dicembre 2, 2021
-
Gianluca La Penna
Primo tempo da incubo per la Lazio con l’Udinese. All’Olimpico il mattatore...
Dicembre 2, 2021
-
Gianluca La Penna
LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Patric, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile,...
Lazio Live

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA