Finale Conference League, torna la calma a Tirana dopo una notte di scontri: 80 romanisti imbarcati a Durazzo, 20 gli olandesi rispediti a casa

Sembra tutto sotto controllo dalle 17 odierne a Tirana, ma le ultime 24 ore per la capitale albanese sono state molto complicate. L’anticamera della finale di Conference League, in programma stasera fra Feyenoord e Roma, ha visto durante tutta la notte scontri tra le diverse tifoserie, incidenti che ovviamente hanno coinvolto anche le forze dell’ordine locali. L’ultimo allarme, lanciato da esercenti albanese, riguarda il presunto furto in un ristorante di coltelli da carne, ad effettuarlo alcuni sostenitori giallorossi: il timore è che non siano stati o non vengano utilizzati per altri scontri. Rispetto a quanto avvenuto in diverse parti della città, il bilancio si aggrava: una ventina i poliziotti feriti, un paio sembra colpiti da arma da taglio; nove invece le persone provenienti da Roma rimaste ferite, nessuna è grave così come anche alcuni albanesi vittime in nottata dei tafferugli. Ammontano invece ad 80 i romanisti già imbarcati via nave da Durazzo, perché persone non gradite in Albania; stesso destino per 20 omologhi olandesi.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Settembre 28, 2022
-
Gianluca La Penna
L’8ª giornata di Serie A TIM Lazio-Spezia, in programma domenica 2 ottobre...
Settembre 27, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA Maratona di Berlino: Daniele Ferrante 2h51’48” Maria Grazzia Bianchi 2h54’54” Emanuele...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA