Calcio – Denunciati 66 tifosi della Lazio

Erano tutti tifosi della Lazio i 66 denunciati nel corso dell’operazione portata a termine a Roma, nella notte tra sabato e domenica scorsi, dalla Digos in collaborazione con la polizia del commissariato Vescovio ed i carabinieri della compagnia Roma Centro. I denunciati sono stati sorpresi vero le 4.30 di notte in piazza Vescovio dove si erano dati appuntamento per andare in trasferta a seguire la partita Atalanta-Lazio. Le volanti della
polizia hanno notato uno strano assembramento di persone nella piazza ed e’ scattata l’operazione.
Quando gli agenti si sono avvicinati i tifosi della Lazio hanno tentato di disfarsi di un borsone che conteneva armi. Nell’operazione sono stati sequestrati cinque machete, quattro coltelli, alcuni
cacciavite, manganelli retrattili, un bastone, un tirapugni e alcune imbottiture di gommapiuma. In un borsone sono anche state trovate tre dosi di cocaina. I 66 denunciati dovranno rispondere dell’accusa di detenzione e porto abusivo di armi bianche in corrispondenza di partite di calcio. I denunciati sono anche stati sottoposti al Daspo, provvedimento che vieta loro l’accesso allo stadio.

ADNKRONOS

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 6, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA Jennesina: 3° Alessio Tanfoni 4° Giorgio Bizzarri Americana – Rocca di...
Luglio 6, 2022
-
Gianluca La Penna
Potrebbe essere un mercoledì da ricordare in casa Lazio. Dopo aver chiuso...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA