Calcio – A gennaio il processo penale per Calciopoli – anche Lotito a giudizio

Il GUP Eduardo de Gregorio, esaminati gli atti prodotti dai p.m. Beatrice e Narducci, ha disposto il rinvio a giudizio di 24 imputati. I presunti organizzatori della cosiddetta Cupola che, secondo l’accusa, ha compiuto illeciti per alterare i risultati sportivi, e coloro che ne facevano parte dovranno rispondere delle accuse di associazione a delinquere e frode sportiva; tra di loro Luciano Moggi, Innocenzo Mazzini, Paolo Bergamo, Pierluigi Pairetto, Massimo De Santis, Salvatore Racalbuto, Paolo Bertini.
Dovranno invece rispondere alle accuse di frode sportiva i fratelli Andrea e Diego Della Valle (Fiorentina), Claudio Lotito (Lazio), Lillo Foti (Reggina), l’ex arbitro Pasquale Rodomonti.
Per tutti loro il processo inizierà a Napoli il 20 gennaio 2009. Sarà un processo penale che riguarderà le singole persone; la Lazio non ne è coinvolta.
Altri 11 indagati (tra questi Antonio Giraudo e gli arbitri o ex arbitri Tullio Lanese, Paolo Dondarini, Gianluca Rocchi, Stefano Cassarà, Domenico Messina, Marco Gabriele e Tiziano Pieri), accusati di associazione per delinquere e frode sportiva, hanno chiesto il rito abbreviato; il relativo processo inizierà il 27 ottobre prossimo.
Sono usciti di scena dal processo, avendo il GUP disposto il non luogo a procedere, Franco Carraro, ex presidente della FIGC, e Francesco Ghirelli, Segretario Federale.
Fonte: Redazione Lazio Family

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Novembre 27, 2022
-
Valerio La Torre
Si è conclusa da poco la partita U21 COPPA ITALIA: DUCKS LAZIO...
Novembre 27, 2022
-
Valerio La Torre
Ottava vittoria consecutiva per la Lazio Women che supera tre a zero...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA