BEFANA BIANCO-CELESTE

Oggi, sabato 6 gennaio 2006 alle 11.30 presso il centro sportivo Osaka in Via di Poggio Verde, Municipio Roma XV, un quartiere popolare per antonomasia, si è svolta la seconda edizione della “Befana Biancoceleste”, organizzata quest’anno da S.S. Lazio Calcio Femminile e da Lazio in Campidoglio.
Nel clima festoso del centro, cento bambini, hanno avuto la possibilità di festeggiare la festa dell’Epifania, e di regalare sorrisi e momenti di gioia, come solo loro sanno fare, a tutti i presenti.
Il tutto si e’ svolto con massima puntualità in un clima informale dove Aldo Donati, “cantore” di tante gioie Biancocelesti, ha presentato tutti i personaggi dello Sport e della Vita Laziale.
A prendere parte alla manifestazione infatti, sono stati i presidenti della Polisportiva S.S. Lazio, Antonio Buccioni e di “Lazio in Campidoglio”, Giulio Pelonzi, accompagnati dai componenti del comitato di presidenza laziale e dai consiglieri del circolo biancoceleste capitolino, Dino Gasperini e Maurizio Policastro, che ha ricordato la sua lazialita’ che va avanti da oltre mezzo secolo, nonché il presidente del XV Municipio, Gianni Paris, e l’Assessore allo Sport e alle Politiche Sociali del XV Municipio, Fabrizio Grossi.
Ad intrattenere i piccoli ospiti di età compresa tra i 5 e i 10 anni fino al momento della distribuzione dei giocattoli, sono stati i cantanti biancocelesti Aldo Donati e Francesco Scarcelli, seguiti sul palco da tutte le autorità, e gli sportivi del mondo Laziale che hanno cantato un sorprendentemente intonato inno, alzando il dito al cielo per ricordare il Maestro, che sicuramente stava guardando sorridendo, a questa giornata di Sport e valori sociali.
In questi giorni di festa, è importante ricordare, e ricordarsi del prossimo, quest’anno l’epifania è stata sicuramente un momento in cui riflettere su tante situazioni presenti nella nostra vita che possiamo cambiare, portando avanti gli ideali di solidarietà, umanità, gioia, ovvero gli stessi che spingono la nostra Aquila a volare sempre più in alto.
La solidarietà continuerà anche al termine della festa: il presidente della S.S. Lazio Calcio Femminile, Elisabetta Cortani,che ha ricordato le sue origini popolari e l’importanza di queste manifestazioni, e le calciatrici si recheranno presso il Reparto di Oncologia e di Psichiatria Infantile del Policlinico Gemelli, dove si intratterranno con i piccoli ricoverati, per regalare anche a loro un sorriso da condividere insieme.

Francesco Di Giovanni

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Dicembre 6, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA CALCIO FEMMINILE X giornata Serie B Chievo Verona-Lazio Women 2-2...
Dicembre 4, 2022
-
Valerio La Torre
Prima giornata di gare a Zevio (1^ nazionale u14 sciabola): Valerio Imbastari...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA