Addio a Camillo Milli, mitico presidente della Longobarda ne ‘L’allenatore nel pallone’

Si è spento oggi a 91 anni, Camillo Milli, attore di lunga data, volto cinematografico del mitico presidente della Longobarda allenata da Lino Banfi ne “L’allenatore nel pallone”. Milli è spirato a Genova, era ricoverato per complicanze legate al Covid, pochi giorni fa anche la moglie era venuta a mancare. Nato a Milano l’1 agosto 1929, ha debuttato al Cinema con “Ragazze d’oggi” di Luigi Zampa, poi tanta commedia, con registi del calibro di Mario Monicelli nel “Il marchese del Grillo” e con Neri Parenti in “Fantozzi contro tutti“. Milli era celebre anche per il suo lavoro a teatro, tra i suoi partner sul grande schermo anche big come Toganzzi, Sordi, Villaggio, Manfredi e Volontè.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Maggio 28, 2022
-
Gianluca La Penna
Il Chelsea non è più in mano a Roman Abramovich, arrivato a...
Maggio 28, 2022
-
Gianluca La Penna
Hellas Verona FC comunica l’interruzione consensuale del rapporto professionale con mister Igor Tudor. “Decisione...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA