S.S. Lazio – Pescara (Casoni)

La squadra, i dirigenti, i tecnici e l’ufficio stampa della S.S. Lazio Pallamano ricordano con affetto il Presidente Gian Casoni che ha guidato la società dal 1991 al 1995, portandola ai più alti livelli di questo sport. Il presidente Roberto Pessi e l’allenatore Pino Langiano sono vicini al dolore della famiglia per la scomparsa di uomo eccezionale, che tanto ha dato alla causa biancoceleste.
La squadra disputerà l’incontro di sabato con il Pescara al palazzetto dell’ Acqua Acetosa (ex maneggio) con il lutto al braccio osservando un minuto di silenzio prima della partita.
Subita la prima sconfitta di misura ad Ancona (26-25)dopo otto vittorie consecutive, con una squadra rimaneggiata e contro i marchigiani rinforzati da elementi di serie superiore, i biancocelesti sono decisi a battere l’avversaria più temibile per la promozione, che insegue in classifica, dove la Lazio è prima a 24 punti. Il tecnico cercherà di recuperare gli ultimi infortunati (Giaccio, Paolone e Teofile) e di schierare la compagine migliore nella partita più importante della stagione.

Sabato 3 febbraio 2007 alle ore 20,30
al palazzetto (Ex maneggio) dell’Acqua Acetosa
“Centro Sportivo Giulio Onesti” in via dei Campi Sportivi 48

III giornata di ritorno campionato di pallamano serie B girone D
S.S. Lazio – Pescara

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Novembre 27, 2022
-
Valerio La Torre
Si è conclusa da poco la partita U21 COPPA ITALIA: DUCKS LAZIO...
Novembre 27, 2022
-
Valerio La Torre
Ottava vittoria consecutiva per la Lazio Women che supera tre a zero...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA