Primavera, l’Atletico Madrid non perdona: decide Nino

La Lazio ci prova ma alla fine deve arrendersi alla superiorità tecnica degli avversari. La prima in Youth League per i ragazzi di Stefano Sanderra termina con una sconfitta per 2-0, al Fersini decide una doppietta di Nino (51′ e 65′).

Per gli aquilotti comunque una prestazione che lascia intravedere qualcosa di buono, soprattutto utile per crescere, confrontandosi con realtà più mature. La squadra allenata da Fernando Torres è più abituata, sia tecnicamente sia fisicamente, a questi livelli. La prossima gara per il Gruppo E è prevista per il 4 ottobre alle 15, Lazio in casa del Celtic.

LAZIO-ATLETICO MADRID 0-2

Marcatore: 51`, 65` Nino

LAZIO (4-3-3): Renzetti; Bedini (58` Zazza), Dutu, Ruggeri, Milani (68` Petta); Di Tommaso, Bordon (58` Nazzaro), Napolitano (58` Serra); Yordanov (81` Bigotti), Sulejmani, Sana Fernandes.

A disp.: Magro, Urbano.

All.: Stefano Sanderra

ATLETICO MADRID (4-4-2): Esquivel; Rosado (74` Vasiljevic), Bonar, Spina, Diaz; Luque, Frey, Munoz (83` Diaz), Castellanos; Nino (74` Paco Esteban), Alonso Moran (83` Perez).

A disp.: Sergio Mestre, Pensaad, Munoz.

All.: Fernando Torres

Arbitro: Mikkel Redder (DEN)

Assistenti: Risum (DEN)-Yurdakul (DEN)

Quarto Ufficiale: Ermanno Feliciani (ITA)

NOTE: Ammoniti: 23` Di Tommaso (L), 31` Yordanov (L), 80` Munoz (A), 80` Ruggeri (L), 80` Castellanos (A), 81` Dutu (L)

Recupero: 0` pt

UEFA Youth League | I giornata, gruppo E

Martedì 19 settembre, ore 14:00

Stadio Mirko Fersini, Formello (RM)

foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Maggio 24, 2024
-
Daniele Valeri
Dopo aver rassegnato le dimissioni da allenatore della Lazio ieri sera Maurizio Sarri è tornato...
Maggio 23, 2024
-
Daniele Valeri
 Il matrimonio tra la Lazio e Luis Alberto, salvo sorprese, si interromperà...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA