Pallanuoto – Ottima prova in vasca per le aquile

5 aprile 2008 – Terza vittoria consecutiva, oggi al Foro Italico, per la S.S. Lazio Nuoto che, nella penultima giornata della regular season di serie A1, ha “regolato” con un convincente 14-8 l’Energia Siciliana Catania. Ad aprire le marcature, dopo soli 38 secondi dal fischio d’inizio, è Niccolò Gitto in superiorità. Sono poi Tafuro, Colosimo e Tomasic che portano la Lazio sul 4-0, sempre con l’uomo in più, in altri quattro minuti di gioco, mentre il Catania cerca di accorciare le distanze e ci riesce con Tringali a 7’,13’’: la prima frazione si chiude così sul 4-1. Anche negli altri tre tempi la Lazio lascia pochissimi spazi agli avversari, che ci provano, ma non riescono a sfondare l’attenta difesa biancoceleste, con un Gazzarini tra i pali in forma smagliante. Ottima, comunque, la prova in vasca di tutte le aquile, che non perdono mai la concentrazione e portano a casa altri tre preziosi punti ai fini dei play out, raggiungendo quota 26 e piazzandosi al quintultimo posto in classifica
“Sicuramente noi eravamo molto più motivati. Il Catania era certo del suo 7° posto, noi invece dovevamo assolutamente vincere per poi tentare a Firenze di strappare almeno un altro prezioso punto, che ci garantirebbe di disputare in casa l’eventuale bella dei play out” è stato il commento di Niccolò Gitto a fine match, mentre Gazzarini ha aggiunto: “E’ stato un successo di gruppo. Siamo riusciti sì a conquistare queste ultime tre vittorie per noi molto importanti, ma ora non dobbiamo abbassare la guardia”. Soddisfatto anche coach Pierluigi Formiconi, che ha concluso: “C’è stata ancora più determinazione che a Padova. I ragazzi sono stati tutti bravi, tranne qualche imperfezione che ci può stare. Ora non dobbiamo mollare”.
Saranno i risultati dell’ultima giornata della regular season a stabilire l’avversaria della Lazio nei play out salvezza. La Lazio, nell’ultimo match del girone di ritorno, in programma sabato 12 aprile, sarà impegnata in trasferta contro la Florentia. Campionato Nazionale di Pallanuoto Findomestic Cup 2007/2008 di serie A1
Dodicesima giornata di ritorno S.S. Lazio Nuoto – Energia Siciliana Catania 14 – 8
Parziali: 4-1; 3-3; 3-2; 4-2 LAZIO: Gazzarini; N. Gitto 2; Sebastianutti 1; Haufe 1; Latini; Lisi
Colosimo 1; Tafuro 1; Muncaksy 2; Ragosa 2; Alonzi; Tomasic 4; Patricelli. All. Formiconi.CATANIA: Volarevic; Bartolocci; Ninfa; Zovko; Milakovic 4 (1 rig.); Scebba 1; Nikolic; Dato; Primorac 2; Torrisi; Tringali 1; Spampinato. All. Puliafito. ARBITRI: Savarese e Taccini. NOTE: Superiorità numeriche: Lazio 4/7. Catania 3/11 più 1 rigore. Nel 4° tp uscito per limite di falli Ragosa (L). A 1’ e 53’’ dal fischio finale Patricelli ha sostituito Gazzarini nella porta della Lazio. Spettatori 400 circa.

Fonte: Anna Tina Mirra, Ufficio Stampa S.S. Lazio Nuoto

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Novembre 27, 2022
-
Valerio La Torre
Si è conclusa da poco la partita U21 COPPA ITALIA: DUCKS LAZIO...
Novembre 27, 2022
-
Valerio La Torre
Ottava vittoria consecutiva per la Lazio Women che supera tre a zero...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA