Pallanuoto – La Lazio pareggia a Catania

Campionato Nazionale di Pallanuoto Findomestic Cup 2007/2008 di serie A1
Dodicesima giornata di andata
Energia Siciliana Catania – S.S. Lazio Nuoto 7-7
Parziali: 2-2; 1-2; 1-1; 3-2
CATANIA: Volarevic, Bartolocci, Ninfa, Torrisi 1, Zovko, Milakovic 1 (rig.), Scebba 1, Nikolic, Dato 1, Promorac 2, Torrisi, Tringali 1, Spampinato. All. Giavanni Puliafito
LAZIO: Gazzarini, N. Gitto 1, Sebastianutti, Haufe, Latini 2, Lisi, Colosimo, Tafuro, Muncaksy 2, Ragosa 2, Alonzi, Tomasic, Patricelli. All. Pierluigi Formiconi
ARBITRI: Brasiliano e Ceccarelli

NOTE: Superiorità: 3/6 Catania; 2/8 Lazio. Nessuno uscito per limite di falli. Espulso per proteste Puliafito (All. Catania) nel terzo tempo. Spettatori 400 circa

E’ terminata con un pareggio (7-7) la trasferta siciliana della S.S. Lazio Nuoto che, nella dodicesima giornata d’andata del campionato di serie A1, ha affrontato l’Energia Siciliana Catania. I ragazzi di coach Formiconi, che conducevano 7-4 fino a metà quarto tempo, non hanno saputo gestire il vantaggio e si sono fatti agganciare dagli etnei, andati a segno tre volte in poco meno di tre minuti.
Tre le doppiette targate Lazio in questa dodicesima giornata, ossia quelle realizzate da Latini, Ragosa e Muncaksy, mentre a siglare un solo gol è stato Niccolò Gitto.
“Sono contento del gioco dei ragazzi, meno del risultato: stavamo vincendo e per un soffio non siamo riusciti a portare a casa i tre punti – ha commentato il coach Pierluigi Formiconi –. In difesa abbiamo giocato abbastanza bene, mentre abbiamo fatto qualche errore di troppo in attacco, ma vedo che la squadra c’è e ha saputo reagire nel migliore dei modi alla sconfitta col Padova. Ora è necessario continuare su questa strada”. E il capitano Claudio Sebastianutti ha confermato: “Siamo stati capaci di reagire e questo è positivo. Peccato che io non sia riuscito a sfruttare una superiorità che sul 6-7 ci avrebbe permesso di chiudere la partita. Sbagliamo ancora troppo con l’uomo in più e dobbiamo fare il possibile per evitarlo nel prossimo futuro”. La Lazio tornerà di nuovo in vasca dopo le festività natalizie e precisamente il 9 gennaio al Foro Italico dove, nell’ultima d’andata di serie A1, affronterà la RN Florentia.

Roma, 22 dicembre 2007

Fonte: Anna Tina Mirra, Ufficio Stampa SS Lazio Nuoto

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 1, 2022
-
Gianluca La Penna
Dopo le parole di Luca Percassi che di fatto ha gelato la...
Luglio 1, 2022
-
Gianluca La Penna
Sorpresa in casa Lazio tra i pali. Non bastasse la querelle Marco...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA