Lazio Triathlon – Paone, Citernesi, De Luca, Silvia di Renzo: il Runners Team della Lazio sul podio

Presenti a tutti gli appuntamenti agonistici in calendario. Ovunque si sia corso durante questo fine settimana, la Lazio dei podisti su strada, il Runners Team biancoceleste, ha dato ancora una volta prova di come si rappresenti la gloriosa canottiera biancoceleste. Prima squadra biancoceleste a Velletri con Alessandro Vita 37 e 04, Amedeo Mozzetti 45 e 30, Luca d’ Alessandro, Tony Caldarera e Fabrizio Canestrari in 50 e 31 ed unica a portare i colori di nonno Bigiarelli sul podio con lo splendido Gianni Paone secondo tra gli MM50 in 37 e 56. Unici biancocelesti in gara a Velletri, Villa Pamphili, Montalto di Castro e Sermoneta: dove se si è parlato di Lazio, lo si è fatto solo riferendosi al Runners Team della Lazio Triathlon. E se ne è parlato, eccome! Andiamo per ordine. Sabato pomeriggio a Sermoneta, nella splendida oasi di Ninfa, nella classica campestre dell’oasi omonima sulla distanza dei 9,4 Km, a dipingere il podio di biancoceleste sono stati Gianni Paone – 2° tra gli MM55 – e la fatina volante Silvia di Renzo al 3° posto tra le MF35 in 50 e 29. Nella gara hanno ben figurato anche i nostri Alessando Vita (che ha chiuso in 38 e 13), Teo Rendicini (in 41 e 05) e Massimo Capria. Podio anche Domenica, sia a Velletri che a Montalto di Castro. A Velletri nel Giro delle Vigne 2007, l’ottimo Mauro Citernesi ha colto il terzo posto di categoria MM50, chiudendo i 10 Km del percorso in 41 e 31. Ottimi piazzamenti per i pimpanti Massimo Bianchi, 14° assoluto e 6° tra gli MM35 e Roberto Raidich, 4° tra i TM in 38 e 44. A Montalto di Castro è ancora una volta Massimo de Luca a salire sul podio per la Lazio quale 2° tra gli MM40 e sesto assoluto, precedendo Massimo Farina, sesto tra gli MM40. Ottima la prova della nostra Mariola Krzyanowska – quarta tra le donne in gara – e dello scrivente che solo per un soffio ha evitato l’ultima posizione. A Villa Pamphili, nella stradacorrendo, il nostro Claudio Feliziani ha chiuso in 27 e 02. Presto anche in pista a dire la nostra, per colmare un imbarazzante vuoto per i nostri colori.

Fonte: Orazio Bonaventura, Ufficio Stampa S.S. Lazio Triathlon Runners Team

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 1, 2022
-
Gianluca La Penna
Sorpresa in casa Lazio tra i pali. Non bastasse la querelle Marco...
Luglio 1, 2022
-
Gianluca La Penna
“La S.S. Lazio comunica di aver acquisito definitivamente il diritto alle prestazioni...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA