Lazio Triathlon – Aspettando la New York City Marathon, i Runners della Lazio Triathlon ovunque.

30 ottobre 2007 – Fine settimana ricco di appuntamenti podistici e fine settimana in cui, ancora una volta, siamo riusciti a veicolare i colori biancocelesti in ogni gara ufficiale prevista nel calendario FIDAL. Il gruppo dei Runners della Lazio Triathlon ha colorato di biancoceleste, con il solito entusiasmo, ogni campo di gara. Non solo quantità, ma anche tanta qualità, come si evince dalle classifiche ufficiali – uscite in tempo reale, come è consuetudine per ogni appuntamento che conti. Ma andiamo per ordine. Iniziamo con sabato. Alla Corri al massimo per IRENE (A sostegno di IRENE, Istituto Regina Elena Neurochirurgia e Neurologia, che offre sostegno ai malati di tumore cerebrale e ai loro familiari), gara stellare che a visto ai primi 10 posti dieci atleti di livello nazionale; a correre, portando la solidarietà della Lazio Triathlon, vi erano i nostri Gianni Paone ed Amedeo Mozzetti, terzo e trentatreesimo nelle rispettive categorie MM55 e MM40. L’ appuntamento principale della domenica è stato la 28° edizione del Gran Premio di Grottarossa, gara durissima sulla distanza degli 11 km, in cui il nostro team si è piazzato nono nella speciale classifica per società, ed in cui la nostra splendida MARIA GRAZIA Cittadini vince la propria categoria MF 45 e si piazza quinta assoluta al traguardo. Gianni Paone, tanto per non smentirsi, giunge secondo tra gli MM55, conquistando l’ennesimo alloro per la nostra Lazio. Gli altri atleti con la canottiera biancoceleste in gara, guidati da capitan Sardo – che sta tornando piano piano ai livelli che gli competono – sono stati: Fabrizio Canestrari, Luigi Torresi, Luca d’ Alessandro, Maurizio Masotti (nella foto, all’ arrivo), Amedeo Di Francesco, Massimo Saullo, Tony Caldarera, Massimo Vigogna, Fabio Florio, Tiziana Mariani e l’esordiente Renzo Frattari. Alla Maratona dei Castagni, a Rocca di Papa, è stato il nostro Mauro Citernesi a rappresentarci, giungendo quarto tra gli MM 50. Alla 20^ edizione della corri alla Garbatella è il nostro coach Luciano Albanesi a cimentarsi, dopo lunghissimo stop, nei 10 km di gara. Siamo stati ovunque, qualcuno super partes direbbe LA LAZIO C’ERA, facciamo di più come nostra tradizione, ci aggiungiamo un COME SEMPRE ! In attesa di mercoledì sera FORZA LAZIO, e tutti allo stadio.

N.d.R.: Un gruppo di nostri atleti sta preparando una mostra sulla mitica figura di Luigi Bigiarelli, leggendario fondatore della PODISTICA LAZIO, di cui pochissimo si sa a parte i noti e leggendari fatti. Ma dove nacque e quando, quando e come morì, dove fu sepolto, quali furono le sue gesta con la maglia biancoceleste sono quesiti che ancora non siamo riusciti a risolvere. Invitiamo tutti coloro che potessero darci notizie al riguardo a contattarci all’indirizzo di posta elettronica probigiarelli@libero.it. Il ricavato della mostra sarà devoluto interamente in beneficenza.

Fonte: Orazio Bonaventura, Ufficio Stampa S.S. Lazio Triathlon

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 4, 2022
-
Gianluca La Penna
Ha il volto di Mario Gila Fuentes, noto come Gila, il primo...
Luglio 4, 2022
-
Gianluca La Penna
Ramón Rodríguez Verdejo, il ds del Siviglia meglio noto come Monchi, stoppa qualsiasi...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA