Lazio Paracadutismo – PARA SHOW 2007

Prenderà il via il 13 giugno la quarta edizione del Para Show che la Lazio Paracadutismo del presidente Carmine della Corte ha deciso anche quest’anno di disputare nell’aeroporto di Aquino in provincia di Frosinone.

Dopo i successi di pubblico delle precedenti tre edizioni, due delle quali si sono svolte a Roma, nello Stadio dei Marmi del Foro Italico, lo storico scalo riaprirà dunque i battenti per una manifestazione sportiva che si può considerare oramai un classico appuntamento del paracadutismo e degli sport dell’aria.

Nello splendido aeroporto di forma ellittica, al centro dell’incantevole valle del Liri, il pubblico potrà vivere anche quest’anno le grandi emozioni di uno spettacolo unico nel suo genere.

Per questa edizione il Para Show ospiterà al suo interno i Campionati Italiani Assoluti di Paracadutismo Sportivo Discipline Classiche e Formazioni a Paracadute aperto. Il titolo è dunque ambitissimo poichè la squadra vincitrice rappresenterà l’Italia nella prossima Coppa del Mondo che si svolgerà in Croazia nel mese di settembre.

Il programma di gare è intenso e si svolgerà in cinque giorni dalle ore nove sino al tramonto per un totale di oltre 800 lanci per le agguerrite gare di precisione in atterraggio, di stile e di formazioni a paracadute aperto che vedranno protagonisti i migliori atleti italiani

Oltre alle gare, come è oramai consuetudine, il Para Show ospiterà anche atleti di altre discipline di paracadutismo per spettacolari lanci dimostrativi in caduta libera, con le tute alari, con vele performanti per atterraggi mozzafiato. Altri sport dell’aria come il parapendio e il paramotore faranno compagnia al paracadutismo. Inoltre saranno presenti in mostra statica gli elicotteri Mangusta e CH47 dell’aviazione dell’esercito.

Intorno al campo gara un villaggio per intrattenere il pubblico tra un lancio e l’altro dove saranno presenti intrattenimenti di ogni genere: dai simulatori di volo, alla parete alpina degli alpini paracadutisti, a stand di prodotti tipici per la degustazione. Insomma, ce n’è veramente per tutti i gusti! Come nelle precedenti edizioni, anche la RAI sarà presente sul campo con i suoi mezzi per realizzare le riprese che andranno in onda con diverse dirette televisive su Rai Sport.

Mercoledì pomeriggio, alle ore 17.30 il via della manifestazione, con la cerimonia di apertura, la chiusura è prevista per domenica pomeriggio con la premiazione e la cerimonia di chiusura.

La manifestazione anche quest’anno è completamente gratuita, con il fascino immutato e la spettacolarità consueta del paracadutismo e degli sport dell’aria, che faranno ancora una volta vibrare i cuori di tutti gli appassionati e non, con gli occhi rivolti verso il cielo. E per cinque giorni lo slogan sarà solo uno: ATTENZIONE…PIOVONO UOMINI!

Fonte: Comunicato Stampa S.S. Lazio Paracadutismo

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Dicembre 6, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA CALCIO FEMMINILE X giornata Serie B Chievo Verona-Lazio Women 2-2...
Dicembre 4, 2022
-
Valerio La Torre
Prima giornata di gare a Zevio (1^ nazionale u14 sciabola): Valerio Imbastari...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA