Lazio Pallanuoto – I biancocelesti promossi in A1

Trionfo biancoceleste a Genova. Dopo la bella vittoria (12-10) al Foro Italico in gara 1 delle finali play off di serie A2, le aquile della pallanuoto si sono ripetute sabato in gara 2, “regolando” l’US Vallescrivia col punteggio di 9-7 e staccando così il biglietto per la serie A1.
“I ragazzi hanno giocato come dovevano: molto a corto in difesa e cercando di non prendere contropiedi dagli avversari – ha spiegato il vice presidente Tommaso Pesapane -. Sono stati bravi a sfruttare ogni occasione. Siamo ora in A1, io ci ho sempre creduto e questo risultato se lo sono davvero meritato”.
Soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi è stato anche il coach Pierluigi Formiconi, che ha aggiunto: “E’ stata una partita difficile contro un’ottima squadra, ma siamo riusciti a giocare bene e a centrare l’obiettivo di inizio stagione. Sono contento dei ragazzi e di come mi hanno seguito e sopportato in questi 10 mesi. Giocare in A1 sarà sicuramente diverso e si dovrà provvedere a rinforzare la squadra. Ora non ci resta che attendere le decisioni della società, ma per ora godiamoci questo momento”.
Non sono mancate, infine, le congratulazioni da parte del presidente della S.S. Lazio Nuoto, Massimo Moroli, che ha concluso: “Finalmente abbiamo ottenuto quello che tutta la società meritava. Bravi soprattutto i ragazzi, che sono riusciti ad applicare col massimo scrupolo tutti gli insegnamenti e le direttive del nuovo coach Formiconi. Adesso si apre un nuovo capitolo con la Lazio che ritorna in A1. Approfitto di questo momento anche per chiamare a raccolta le istituzioni e tutti gli amanti della nostra disciplina sportiva, affinché si possa costruire insieme una squadra che tra due anni, quando a Roma andranno di scena i campionati del mondo, possa rappresentare la nostra città ai più alti livelli della pallanuoto”.

VALLESCRIVIA: Capanna, Dorigo, Di Pilato 1, Davide Venturelli 1 (rig.), Sacco 1, Russo, Besate 1, Fongi, Giordano 2, Baraldi, Patcheliev, Michieletto 1, Paganoni. All. P. Venturelli.
LAZIO: Santopietro, Mandolini, Sebastianutti 1 (rig.), Palascak, Latini 1, Fiorillo, Tofani 2, Tafuro, Mirarchi, Pisicchio, Africano 1, Tomasic 4, Onida. All. P. Formiconi
ARBITRI: Ceccarelli e Gomez.
NOTE: Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Vallescrivia 2/6 più 1 rigore; Lazio 3/6 + 1 rigore.

Fonte: Sito Ufficiale

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Novembre 27, 2022
-
Valerio La Torre
Si è conclusa da poco la partita U21 COPPA ITALIA: DUCKS LAZIO...
Novembre 27, 2022
-
Valerio La Torre
Ottava vittoria consecutiva per la Lazio Women che supera tre a zero...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA