Hockey su prato – Sorpasso del Catania

9 marzo 2008 – Cus Catania – Lazio CAN 3-2 primo tempo 2-1 gol per la Lazio di Censoni e Gual (su rigore).
Paolo Brocco – Una Lazio Hockey volitiva, ma poco precisa e alquanto distratta specie nei primo minuti della contesa, lascia in Sicilia l’intera posta ed anche il quinto posto in classifica che ora ricopre la stessa formazione isolana più cinica e concreta dei biancocelesti. I ragazzi di Ruscello non hanno affatto demeritato in questa prima uscita esterna del 2008; hanno costantemente mantenuto il pallino del gioco e hanno prodotto le migliori occasioni ma hanno pagato pegno per un avvio disastroso per distrazione e leggerezza (0-2 dopo pochi minuti) ma forse il rimpianto maggiore è per il terzo gol, subito quando mancavano ormai solo un paio di giri di lancette alla fine della gara. Come al solito, comunque, la formazione biancoceleste paga, come troppo spesso le accade l’inferiorità numerica: anche oggi due cartellini gialli per proteste e gioco scorretto hanno tenuto lontano dalla contesa prima Zubeldia e poi Valdinoci per più di 10 minuti complessivi del secondo tempo quando la gara era tranquillamente sotto controllo. Prossima partita in casa contro il Suelli terzo in classifica che oggi ha travolto il Cus Torino per 8 a 2

Fonte: Sito Casa Lazio

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 6, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA Jennesina: 3° Alessio Tanfoni 4° Giorgio Bizzarri Americana – Rocca di...
Luglio 6, 2022
-
Gianluca La Penna
Potrebbe essere un mercoledì da ricordare in casa Lazio. Dopo aver chiuso...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA