Biagini ed Eugenio per un rugby d’alto livello

19 settembre 2008 – Presidente ed allenatore sono concordi: la bellissima Lazio dello scorso anno che ha stravinto il girone e disputato i play off non deve sedersi sugli allori, ma continuare a lavorare per far bene anche nel più difficile girone A nella stagione 2008/2009. Presentata ieri al Canottieri Lazio la gloriosa sezione rugby biancoceleste che rinnova l’entusiasmo della scorsa stagione, condotta sempre in testa e culminata con il derby in semifinale per l’accesso al Super10. La guida tecnica sembra aver dato la mentalità vincente alla squadra e con i nuovi innesti in tre-quarti di Fabrizio Giacomi, Gianandrea Giacometti e l’inglese Gareth Evans, dei sudafricani Jonny Mallet tra gli avanti e di Poppmeier in seconda linea, si conferma ancora una volta un mix di giovani e di atleti di grande esperienza nazionale ed internazionale. Giovani promettenti come Simone Milazzo, il nazionale Luca Petillo e tantissimi altri cresciuti nel vivaio saranno guidati in campo e negli allenamenti dai maestri del rugby Jimenez e Tuta Vodo e da capitan Mannucci confermatissimo, oltre a Sulpis pronto a trasformare tante mete anche quest’anno. Come società c’è tanta voglia di una casa Lazio del rugby, il progetto nel parco di Veio è nel cassetto, pronto ad uscire fuori con il dovuto sostegno del comune di Roma. Confermata anche quest’anno la partnership con BoscoSystem e le tecnologie vibranti oltre all’impegno benefico per le famiglie adottanti in Bielorussia.

Alessandro Pizzuti

Fonte: Sito Casa Lazio

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Giugno 29, 2022
-
Valerio La Torre
ATLETICA LEGGERA Palestrina Archeologica – Palestrina Km 9,600: 5° Giorgio Bizzarri 35:38 11°...
Giugno 29, 2022
-
Gianluca La Penna
Ore agitate sull’asse Lazio-Hellas Verona, con il Monza che intanto trova l’accordo...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA