Troppo Bayern per la Lazio: a Sarri resta solo la Coppa Italia

Dura poco meno di 40′ minuti il sogno della Lazio all’Allianz Arena. Al 38′ Kane, su azione rocambolesca, quindi Muller in seguito ad azione d’angolo scaturito pochi minuti secondi dell’intervallo, segnano le due reti che ribaltano la contesa e che portano il Bayern Monaco ai quarti di finale di Champions.

Il 3-0 al 66′ lo firma ancora Kane, ribattendo in rete un sinistro chirurgico di Sane. Gli ospiti tengono botta nella prima frazione, concedendo alla squadra di Tuchel solo un paio di conclusioni di Musiala e di Miller. Poco prima del vantaggio teutonico, la palla gol migliore le spreca Immobile. La punta, di testa a pochi metri da Neuer, non inquadra la porta.

Nella ripresa, già sul 3-0, per i capitolini solo una conclusione di Luis Alberto. Termina così i sogno europeo della squadra di Sarri. Troppa la differenza in campo anche se il Bayern non è la schiacciasassi delle scorse stagioni.

Alla Lazio resta solo la Coppa Italia, vincerla significherebbe Europa League, obiettivo ormai tutt’altro che scontato vista la situazione creatasi in campionato. Per il resto, Lotito e Fabiani si dovranno concentrare sulla squadra del prossimo anno. C’è da cambiare quattro, cinque titolari, senza dimenticare che il futuro di Sarri appare tutto da scrivere.

BAYERN MONACO-LAZIO 3-0

Marcatori: 38`, 66` Kane, 45`+1` Muller

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, De Ligt, Dier, Guerreiro (78` Davis); Pavlovic, Goretza; Sanè (89` Laimer), Muller (78` Tel), Musiala (90` Gnabry); Kane.

A disp: Da Peretz, Ulreich, Kim, Choupo-Moting; Zaragoza.

All.: Thomas Tuchel

LAZIO (4-3-3): Provedel, Marusic, Gila, Romagnoli, Pellegrini; Guendouzi, Vecino (61` Cataldi), Luis Alberto (80` Kamada); Felipe Anderson (75` Pedro), Immobile (61` Castellanos), Zaccagni (61` Isaksen).

A disp.: Sepe, Magro, Casale, Hysaj, Lazzari, Ruggeri, Napolitano.

All.: Maurizio Sarri

Arbitro: Slavko Vinčić (SVN)

Assistenti: Tomaž Klančnik (SVN)-Andraž Kovačič (SVN)

IV ufficiale: Matej Jug (SVN)

V.A.R.: Nejc Kajtazovic (SVN)

A.V.A.R.: Rade Obrenovič (SVN)

Ammoniti: 80` Romagnoli (L), 88` Cataldi (L), 90`+1` Pellegrini (L)

NOTE. Recupero: 1` pt, 4` st.

UEFA Champions League | Ottavi di finale, gara di ritorno

Martedì 5 marzo 2024, ore 21:00

Fußball Arena München, Monaco (GE)

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 22, 2024
-
Andrea Giagoni
La Lazio ha mostrato un forte interesse per Laurienté, vedendo in lui...
Luglio 22, 2024
-
Valerio La Torre
Lo avevamo promesso e lo  abbiamo mantenuto Per essere chiari, 4 anni...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA