ROMA-LAZIO 3-2

La Lazio perde il Derby, ma esce a testa alta dopo aver giocato una partita all’altezza dell’avversario tecnicamente più forte, senza minimamente sfigurare. Fino alla fine gli uomini di Rossi hanno tentato di raddrizzare la gara che era iniziata nel migliore dei modi con un bel gol del ritrovato Rocchi. Purtroppo la difesa oggi ha funzionato a metà (Siviglia torna presto!) ed i molti errori, dovuti talvolta anche alla troppa generosità, hanno lasciato campo alle temibili incursioni dei giocatori giallorossi, che hanno trovato la via del gol per ben tre volte. Peccato perché con il capolavoro di Ledesma su punizione che ha riaperto la partita, il finale sarebbe potuto essere diverso. Invece la Lazio ha tenuto sotto assedio la porta di Doni senza però trovare il gol, ed al termine della gara, malgrado la sconfitta, i giocatori laziali hanno raccolto lunghi e meritati applausi dai propri sostenitori,.
Fa ben sperare la bella prestazione di Christian Ledesma, giocatore fondamentale per la Lazio, che malgrado i 20 giorni di stop ed un menisco di meno è stato il migliore in campo tra i biancocelesti.
Ora bisogna voltar pagina ed affrontare con lo stesso spirito le prossime partite che ci attendono all’Olimpico, Fiorentina e Werder, entrambe fondamentali per il prosieguo della stagione. Forza Lazio.

Francesco Moneti

_____________
IL TABELLINO

MARCATORI: Rocchi (L) all’12’ pt, Vucinic (R) al 18′ pt, Mancini (R) al 42′ pt; Perrotta (R) all’11’ st, Ledesma (L) al 25′ st

ROMA (4-2-3-1): Doni, Panucci, Mexes, Juan, Cassetti, De Rossi, Pizarro (Brighi al 42′ st), Mancini (Giuly al 29′ st), Perrotta, Tonetto, Vucinic (Cicinho al 44’st). (1 Curci, 21 Ferrari, 29 Barusso, 18 Esposito). All. Spalletti

LAZIO (4-3-1-2): Ballotta 7, De Silvestri 6, Stendardo 5.5 (Makinwa al 39′ st), Cribari 5.5, Zauri 5.5, Mudingayi 6 (Firmani al 23′ st), Ledesma 7.5, Mutarelli 6.5, Manfredini 5.5 (Meghni dal 1′ st 6), Pandev 6, Rocchi 6.5. (1 Muslera, 6 Scaloni, 10 Baronio, 21 Vignaroli). All. Rossi

ARBITRO: Rocchi di Firenze
NOTE: angoli: 7-6 per la Lazio. Recupero: 1′ e 3′. Ammoniti: Vucinic per comportamento antiregolamentare, Cassetti, De Rossi, Mutarelli, Pizarro e Pandev per gioco scorretto. Spettatori: 65 mila

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 4, 2022
-
Gianluca La Penna
Ha il volto di Mario Gila Fuentes, noto come Gila, il primo...
Luglio 4, 2022
-
Gianluca La Penna
Ramón Rodríguez Verdejo, il ds del Siviglia meglio noto come Monchi, stoppa qualsiasi...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA