Lotito su Tudor: “La persona giusta per rilanciare il nostro progetto. Sarri? Ci tenevo a dire…”

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha presentato il nuovo allenatore biancoceleste Igor Tudor spiegando i motivi della sua scelta e le aspettative future del club con la scelta dell’allenatore croato.

“Ho il piacere oggi di essere qui perché ritenevo fosse indispensabile innanzitutto portare il mio saluto al nuovo allenatore, la sua scelta non è dettata dalla necessità ma è stata una scelta ponderata a seguito di un evento imprevisto e ho ritenuto che fosse la persona giusta per far esprimere al meglio le potenzialità dei nostri giocatori sia in termini tattici sia per stimoli, questo per portare la squadra a dare il 100% e per rilanciare il nostro progetto.

Lotito poi ci tiene a precisare che i rapporti con il nuovo allenatore sono stati allacciati solo dopo le dimissioni di Maurizio Sarri: “Ci tenevo a chiarirlo: il mio rapporto con il mister non è nato prima delle dimissioni di Sarri, lo può testimoniare lui stesso. Ho chiamato Tudor solo dopo le dimissioni e in seguito ad un’attenta valutazione su quelle che potevano essere le persone che avevano le potenzialità per sostituirlo e ho fatto una scelta convinta e lo posso dire”.

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Aprile 17, 2024
-
Daniele Valeri
La designazione arbitrale della 33ª giornata di Serie A TIM ha assegnato...
Aprile 17, 2024
-
Daniele Valeri
La S.S. Lazio comunica che dalle ore 12:00 di oggi, mercoledì 17...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA