Lotito nel post partita: “Il sistema non funziona più, storia di una morte annunciata”

Che Di bello avesse combinato un bel pastrocchio era evidente, infatti non si è fatta attendere la risposta della società, al termine dell’incontro è intervenuto il presidente Lotito a far chiarezza sul pensiero di giocatori e staff su quanto accaduto: “Oggi tutto l’impianto complessivo del sistema non è in grado di garantire quelli che sono i bisogni della lega di serie A che ha adottato una delibera in cui dice di voler uscire dal sistema. Questo è sport, quando viene meno il merito sportivo viene meno il punto cardine del sistema. Se non si riesce ad aggiustare bisogna rivolgersi a terzi”.

Prosegue poi il presidente della Lazio soffermandosi sulla partita: “tutti hanno visto e tutti possono fare le proprie valutazioni su quanto accaduto. Bisogna mettere al primo posto il merito, ed oggi nopn è stato così, quindi si è consumata la storia di una morte annunciata, e non va bene, il sistema ha qualche problema e non garantisce la sua consistenza e l’affidabilità dello stesso“.

Poi Lotito fa un passaggio sulle azioni che verranno prese: “Io non parlo degli episodi, parlo del sistema complessivo. Gli episodi di oggi mostrano che qualcosa nel sistema non funziona. Un sistema è credibile quando viene garantita l’affidabilità dei comportamenti e, quando vengono meno questi presupposti, ci si pone un interrogativo. La Lazio porrà il problema nelle sedi proposte, per far si che queste situazioni vengano analizzate“.

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Aprile 17, 2024
-
Daniele Valeri
La designazione arbitrale della 33ª giornata di Serie A TIM ha assegnato...
Aprile 17, 2024
-
Daniele Valeri
La S.S. Lazio comunica che dalle ore 12:00 di oggi, mercoledì 17...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA