Lazio, Tudor studia la rimonta: le possibile mosse

Dopo il 2-0 dell’andata, la Lazio di Tudor vuole ribaltare il risultato. Il doppio vantaggio dà ad Allegri la possibilità di passare il turno avendo a disposizione due risultati su tre. Ma il tecnico croato venderà cara la pelle, per l’occasione sta studiando le possibili mosse per metter in difficoltà i bianconeri. La qualificazione per la finale è appesa ad un filo, per raggiungerla ci sarà bisogno della migliore Lazio della stagione. Recuperato Guendouzi, out ancora Provedel e Zaccagni, ci sono da valutare Patric e Lazzari usciti malconci dal Marassi.

Il gigante croato vuole vedere gli occhi della tigre da parte dei suoi calciatori, aggressività e applicazione sono i compiti richiesti per tentare l’impresa. Confermato il 3-4-2-1, in porta Mandas, terzetto difensivo formato da Gila, Romagnoli, Patric o Casale, centrocampo con Kamada e Vecino in regia e Marusic e Lazzari (Guendouzi), sulla trequarti Luis Alberto e Felipe Anderson agiranno alle spalle di Castellanos o Immobile.

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Giugno 25, 2024
-
Daniele Valeri
La stagione della Lazio è pronta a ricominciare, poco più di due...
Giugno 25, 2024
-
Daniele Valeri
Marco Baroni dopo i continui colloqui avuti con la società sul mercato,...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA