Lazio, Tare alla porta: si valutano i possibili sostituti

Con la matematica qualificazione alla prossima Champions 2023-24 si aprono nuovi scenari in casa Lazio soprattutto sul fronte calciomercato

CASO TARE- Il rapporto tra Igli Tare e la Lazio è giunto al capolinea (contratto in scadenza il 30 giugno prossimo), Lotito vuole prendere un nuovo direttore sportivo per consentire a Sarri di lavorare senza incomprensioni e in totale sintonia. I nomi più gettonati sono Pietro Accardi ds dell’Empoli, un ex Pasquale Foggia ma il sogno rimane Giuntoli che però è a un passo dalla Juventus.

CALCIOMERCATO– Il Comandante in vista del doppio impegno ha già presentato le sue richieste alla società capitolina; 5 top player più 2/3 giovani prospetti da poter far crescere. La società vuole subito accontentare il tecnico toscano piazzando il primo colpo: il nome è quello dell’esterno nero-verde Domenico Berardi. Da tempo la dirigenza laziale ha messo gli occhi sull’azzurro; si parte dall’ onerosa richiesta del Sassuolo che è di circa 30 milioni, ma la Lazio vuole chiudere l’affare a 20 milioni inserendo Cancellieri nella trattativa.

Foto: sslazio

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Febbraio 29, 2024
-
Daniele Valeri
Come promesso nel post partita di Bergamo contro l’Atalanta, mister Sarri ha...
Febbraio 28, 2024
-
Daniele Valeri
La Lazio si ritroverà domani a Formello per il penultimo giorno di...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA