Lazio, super Vecino: Tudor lo aspetta

Ha stoppato di petto e con il destro al volo ha messo il pallone alle spalle del portiere, rispondendo così al vantaggio di Djalo dei padroni di casa arrivato nel finale di primo tempo. Il suo gol ha evitato la sconfitta dell’Uruguay contro la rappresentativa Basca. Così, Matias Vecino, si è preso da protagonista la Nazionale e la fascia da capitano.

Questa sera è in programma un altro impegno per il centrocampista uruguayano, il quale affronterà in amichevole la Costa D’Avorio (ore 20.30 italiane allo stadio “Bollaert-Delelis” di Lens). Tra mercoledì, giovedì è previsto il suo ritorno a Roma e si metterà subito a disposizione di Tudor. Vecino vuole ritagliarsi un ruolo importante con Tudor in questo lungo rush finale che aspetta la Lazio, tra Campionato e Coppa Italia. In questo momento delicato, il tecnico croato si aggrapperà all’esperienza dell’ex Inter.

Intanto si scalda il pubblico biancoceleste in vista dei prossimi impegni. Ieri sono stati bruciati in poche ore 5700 biglietti per il derby del 6 aprile. Volano però anche le vendite dei tagliandi per sabato prossimo con la Juventus di Campionato. Superata abbondantemente quota 50.000 spettatori, ora l’obiettivo della società biancoceleste è quello di arrivare a sessantamila.

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Aprile 17, 2024
-
Daniele Valeri
La designazione arbitrale della 33ª giornata di Serie A TIM ha assegnato...
Aprile 17, 2024
-
Daniele Valeri
La S.S. Lazio comunica che dalle ore 12:00 di oggi, mercoledì 17...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA