Lazio, per Milinkovic può essere l’ultima partita

Domenica contro la Cremonese potrebbe essere l’ultima partita all’Olimpico per Milinkovic-Savic. Sta per chiudersi la storia d’amore, durata 8 anni, tra il serbo e la Lazio. Sergio (scadenza 2024) da tempo ha rinunciato a firmare il rinnovo contrattuale proposto più volte da Lotito (5milioni+bonus). Nei mesi scorsi c’è stato un patto verbale tra il procuratore Kezman e il patron laziale il quale prevede in estate la cessione del centrocampista ma arriverà soltanto con offerte pari o superiori a 40 milioni, altrimenti resterà in biancoceleste fino a scadenza di contratto. La società vorrebbe monetizzare e investire la somma incassata sul mercato. I nomi fatti da Sarri per sostituirlo sono: in cima alla lista c’è il suo pupillo Zielinski (scadenza 2024) del Napoli valutazione 30/35milioni , oppure Loftus-Cheek in uscita dal Chelsea (c’è anche il Milan).

Foto: sslazio

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Marzo 1, 2024
-
Daniele Valeri
Questa la lista di calciatori convocato da mister Sarri per la partita...
Marzo 1, 2024
-
Daniele Valeri
Non c’è più tempo per piangersi addosso. Non ci sono più punti...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA