LAZIO-OLYMPIACOS 1-2

Una Lazio che non ti aspetti. In senso negativo purtroppo. L’Olympiacos si difende con ordine, pressando bene e chiudendo alla Lazio tutte le fonti di gioco. Malgrado ciò la Lazio va in vantaggio, con un gol irregolare. Ma dura poco, perché stasera gli errori sono stati troppi, ed i greci sono bravi ad approfittarne. Un gol per tempo e la Lazio esce sconfitta, male, senza avere la forza neanche di reagire.
Una prestazione negativa da parte di tutti, allenatore compreso, che mette in campo una squadra con troppi rientranti, e che non riesce neanche ad aggiustare in corsa.
Una brutta partita insomma, che non ci voleva, e che ridimensiona le ambizioni, visto che solo una vittoria al Bernabeu ci qualificherebbe ora. E vista la squadra di stasera ci vuole davvero ben altro!

Francesco Moneti

MARCATORI: Pandev (L) al 30′, Galletti (O) al 35′ p.t., Kovacevic (O) al 19′ s.t.

LAZIO (4-3-1-2): Ballotta 6; Behrami 6.5 (32′ s.t. Scaloni), Stendardo 6, Siviglia 6, Kolarov 5 (18′ s.t. De Silvestri 5.5); Mudingayi 5.5, Ledesma 6, Mutarelli 5 (26′ s.t. Meghni); Mauri 5; Pandev 5, Rocchi 5. (Muslera, Firmani, Manfredini, Makinwa). All. Rossi 5.

OLYMPIACOS (4-3-2-1): Nikopolidis; Torosidis, Zewlakow, Antzas, Pantos; Patsatzoglou (30′ s.t. Mendrinos), Ledesma, Stoltidis; Galletti, Djordjevic (48′ s.t. Mitroglou); Lua Lua (11′ s.t. Kovacevic). (Sifakis, Archubi, Nunez, Konstantinou). All. Lemonis.

ARBITRO: Webb (Ing)

NOTE: spettatori 50 mila circa. Ammoniti Djordjevic, C. R. Ledesma, Kovacevic, Torosidis. Recupero 2′ p.t., 4′ s.t.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 5, 2022
-
Gianluca La Penna
La Lazio è arrivata ad Auronzo di Cadore in serata nel giorno...
Luglio 5, 2022
-
Gianluca La Penna
“La S.S. Lazio comunica di aver prolungato il contratto di lavoro del...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA