Lazio, Milinkovic: “Mi mancava il gol. Rinnovo? Penso…”

Sergej Milinkovic-Savic con il gol di oggi, diventa ufficialmente il miglior marcatore straniero della storia della Lazio, arrivando a 65 gol segnati staccando così Goran Pandev. Alla fine della partita con il Monza è intervenuto ai microfoni di DAZN, Queste le sue parole: “Sono tre punti fondamentali in ottica di secondo posto, soprattutto se il Milan questa sera non dovesse vincere. Il gol segnato oggi mi da una carica enorme soprattutto dopo le critiche ricevute in questi mesi. E’ stato un momento duro però io ci provo in ogni allenamento a dare di più. Il gol su punizione l’ho provato tante volte in allenamento. Contento per il gol, per i tre punti e per il secondo posto. Rinnovo? Io penso a fare bene sul campo, non voglio parlare del rinnovo, poi vedremo a fine stagione”.

Foto Antonello Sammarco/Image Sport, nella foto: Sergej Milinkovic-Savic

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Marzo 2, 2024
-
Daniele Valeri
Il giorno dopo il disastroso arbitraggio di Di Bello, l’AIA prende seri...
Marzo 2, 2024
-
Andrea Giagoni
Che Di bello avesse combinato un bel pastrocchio era evidente, infatti non...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA