LAZIO – JUVENTUS 2-3

La migliore Lazio vista in Campionato non basta. Troppi errori in difesa, cosa che è diventata una costante in questa stagione. Peccato, perché dalla cintola in su la Lazio ci è piaciuta, ha corso e giocato con impegno, non meritando sicuramente la sconfitta. Ottima la prestazione di Pandev che sta crescendo in maniera costante.
Speriamo che il risultato non influisca sul morale, perché una Lazio così forse meriterebbe maggiore fiducia in prospettiva. Il campionato è ancora lungo, e senza il peso della Champions sono convinto che la Lazio posso ricominciare a macinare punti e risalire la classifica.
Ammesso che ritrovi però anche il sostegno della gente laziale. Solo 20.000 persone per Lazio-Juve non l’avevamo davvero mai viste…

Francesco Moneti

TABELLINO

MARCATORI: 29′ pt Trezeguet, 36′ pt Pandev, 3′ e 25′ st Del Piero, 48′ st Pandev

LAZIO (4-3-1-2): Ballotta 5, Scaloni 4,5 (30′ st De Silvestri), Siviglia 5, Cribari 6, Kolarov 5, Mutarelli 6.5, Ledesma 6.5, Mudingayi 6 (41′ st Meghni), Mauri 6, Pandev 7, Rocchi 6 (Muslera, Stendardo, Manfredini, Baronio, Makinwa). All.: D. Rossi

JUVENTUS (4-4-2): Buffon, Zebina, Legrottaglie, Chiellini, Molinaro, Salihamidzic, Nocerino, Zanetti, Nedved (1′ st Tiago), Del Piero, Trezeguet (Belardi, Grygera, Olivera, Birindelli, Marchionni, Palladino). All.: Ranieri

ARBITRO: Brighi
NOTE: serata fredda, terreno in buone condizioni. Spettatori 20mila circa, angoli 7-2 per la Lazio, ammoniti Nocerino, Mudingaiy e Pandev per gioco falloso. Recupero: 1′ e 3′

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Aprile 22, 2024
-
Daniele Valeri
Grave lutto per Maurizio Sarri, ex tecnico della Lazio. Nelle scorse ore è...
Aprile 22, 2024
-
Daniele Valeri
Igor Tudor si presenta in sala stampa per parlare della delicata sfida...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA