Lazio, addio ai sogni Champions: ora Tudor punta all’Europa League

La Lazio con il pareggio di ieri dice addio definitivamente ai sogni della Champions. Infatti, in virtù della vittoria della Roma sul Genoa, i giallorossi sono matematicamente sesti, mantenendo così vive le speranze di qualificazione alla massima competizione. Dipenderà tutto da quello che farà l’Atalanta nelle prossime partite, tra campionato e in finale di Europa League, dove l’avversario sarà il Bayer Leverkusen.

Conference League o Europa League?

Alla squadra di Tudor manca un punto, che dovrà ottenere nella prossima gara con il Sassuolo retrocesso, per la qualificazione all’Europa League. Obiettivo minimo di una stagione deludente. Anche se in questi due mesi il tecnico croato ha ridato vitalità e gioco alla squadra, sono emerse le solite problematiche caratteriali. Dopo Monza, anche ieri con l’Inter la squadra si è fatta rimontare nei minuti finali. Mancanza di personalità nella gestione delle gare ed errori individuali non permettono alla squadra di mantenere il vantaggio acquisito e buttare via partite già vinte.

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Giugno 25, 2024
-
Daniele Valeri
La stagione della Lazio è pronta a ricominciare, poco più di due...
Giugno 25, 2024
-
Daniele Valeri
Marco Baroni dopo i continui colloqui avuti con la società sul mercato,...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA