La Lazio si butta via nel finale: con l’Empoli finisce 2-2

Dopo il pesante ko di Lecce in rimonta, all’Olimpico nella 17-esima giornata di campionato, l’Empoli con due go nel finale riagguanta la Lazio per un 2-2 che fa decisamente male ai capitolini. Pareggio, per certi versi, ancora più incredibile della sconfitta subìta al Via del Mare.

Immobile&Co sono stati in controllo per tutto il match. Al minuto 82, sul 2-0 per i padroni di casa, infatti il tabellino recitava 17 tiri della Lazio, di cui quattro nello specchio. Gli ospiti erano a quota zero conclusioni, che al fischio finale diventeranno due: il 2-1 di Caputo all’83’; il 2-2 firmato Marin al quarto di recupero.

Lazio sempre in controllo, poi l’harakiri finale

Match in controllo con la Lazio avanti già al 2′. Da corner di Luis Alberto, spizzata di Felipe Anderson, il cuoio termina sulla testa di Caputo che infila Vicario per un chiarissimo autogol. Armonia e controllo per i ragazzi di Sarri.

Al 54′ Zaccagni infilava Vicario in uscita: 2-0 e la Lazio nuovamente vicina al quarto posto in campionato. Poi il finale già illustrato, una beffa decisamente inattesa, meritata perché, evidentemente, i capitolini non hanno capito che le gare terminano al triplice fischio, non prima. Lazio a quota 31 in classifica, -3 dall’Inter e +1 sulla Roma, attesa stasera dalla trasferta col Milan. Empoli a quota 19, come il Lecce e il Bologna, dodicesimo, che però deve ospitare domani alle 20.45 l’Atalanta.

LAZIO-EMPOLI 2-2

Marcatore: 2′ Felipe Anderson (L), 54′ Zaccagni (L), 83′ Caputo (E), 90+4′ Marin (E)

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari (70′ Hysaj), Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Cataldi (70′ Vecino), Luis Alberto (87′ Basic); Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni (60′ Pedro).

A disp.: Maximiano, Provedel, Patric, Marcos Antonio, Cancellieri, Romero, Radu, Bertini.

All.: Maurizio Sarri

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic (68′ Ebuehi), Ismaili, Luperto, Parisi; Grassi (56′ Bandinelli), Marin, Fazzini (76′ Bajrami); Baldanzi (56′ Cambiaghi); Caputo, Satriano (68′ Pjaca).

A disp.: Perisan, Ujkani, Cacace, Walukiewicz, De Winter, Henderson, Ekong, Degli Innocenti, Guarino.

All.: Paolo Zanetti

Arbitro:  Ivano Pezzuto (sez. Lecce)

Assistenti: Palermo – Ceccon

IV ufficiale: Prontera

V.A.R.: Nasca

A.V.A.R.: Fabbri

NOTE: Ammoniti: 43′ Lazzari (L), 68′ Romagnoli (L), 69′ Pedro (L), 71′ Bandinelli (E), 90’+2′ Vecino (L)

Recupero: 0′ pt, 4′ st

Serie A TIM | 17ª giornata

Domenica 8 gennaio 2023, ore 15:00

Stadio Olimpico, Roma

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Febbraio 1, 2023
-
Valerio La Torre
D Junior Team Sassari: Magrì 8, Bazzoni 11, Piu ne, Carta S. 6,...
Febbraio 1, 2023
-
Valerio La Torre
Ecco il cammino del torneo attraverso il racconto della Lazio tramite la...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA