Infermeria, Casale stop: lesione all’adduttore per il centrale

Neanche il tempo di carburare a pieno ritmo che Nicolò Casale deve interrompere il suo volo in biancoceleste. Il centrale, Sarri dixit, sia per personalità sia per aver giocato negli ultimi anni a tre, ci ha messo un po’ di tempo per entrare negli schemi del tecnico della Lazio. Rotto il ghiaccio, l’11 settembre ha giocato tutto il match all’Olimpico contro la sua ex squadra, l’Hellas Verona; confermato titolare una settimana dopo a Cremona, ha dovuto lasciare il campo per un problema all’arto sinistro. Fastidio la cui natura gli ha impedito di allenarsi, tanto che oggi il difensore ha svolto una risonanza presso la struttura di riferimento del club che ha evidenziato l’origine del fastidio. Questo il comunicato di Formello: “Lo staff medico della S.S. Lazio comunica che il calciatore Nicolò Casale è stato sottoposto in data odierna in Paideia International Hospital ad esami clinici e strumentali che hanno evidenziato una lesione di basso/medio grado a carico della regione adduttoria della coscia sinistra. Il calciatore ha già iniziato le cure specifiche del caso e verrà sottoposto a monitoraggio clinico quotidiano. Ulteriori esami strumentali verranno ripetuti nei prossimi giorni per quantificare i tempi di recupero”.

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Novembre 28, 2022
-
Valerio La Torre
Sabato 26 ripartito il Città di Roma alla sua XI edizione. Gatinho...
Novembre 28, 2022
-
Valerio La Torre
𝟮𝟳/𝟭𝟭/𝟮𝟬𝟮𝟮E’ una domenica di fatica e di sudore per i nostri atleti...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA