Gioco, comportamenti e modulo: cosa è cambiato da Sarri a Tudor

Tudor a pochi giorni dal suo arrivo, dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali, ha affrontato la Juventus due volte in tre giorni. All’indomani della bella vittoria arrivata al ’93 con il gol di Marusic nel sabato pre pasquale, la Lazio compie un passo falso in Coppa Italia, perdendo per 2-0 in casa della Juventus. E’ una sconfitta che lascia l’amaro in bocca, soprattutto dopo aver disputato un ottimo primo tempo.

I bianconeri non vincevano un match dallo scorso 25 febbraio e avevano raccolto appena 7 punti nelle ultime 8 partite, fino alla gara dello Juventus Stadium di ieri. Tudor e la sua squadra hanno molto da lavorare ma già si notano i cambiamenti rispetto alla Lazio di Sarri.

L’atteggiamento in campo è cambiato, l’approccio alla partita è cambiato, con un pressing asfissiante uomo su uomo, rischiando però qualcosa com’è successo ieri sera in occasione dei gol juventini. Con questa filosofia di gioco, c’è molto da lavorare sulla fase difensiva perché la squadra è esposta a continui rischi di imbucate.

La poca brillantezza e coesione del secondo tempo contro i bianconeri è giustificata dal fatto che diversi giocatori hanno svolto pochi allenamenti con il nuovo mister e ci vorrà del tempo prima che riusciranno ad assimilare il modulo e le sue idee, ma la strada è tracciata. L’ex Verona è al lavoro per cercare di risolvere i problemi ma il tempo stringe e sabato c’è il derby. Il calendario non ammette soste, c’è poco tempo per prepararlo, servirà la miglior Lazio della stagione per battere la Roma di De Rossi.

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 12, 2024
-
Daniele Valeri
Inizia subito con un infortunio il pre-campionato 2024-25 della Lazio. Il difensore...
Luglio 12, 2024
-
Daniele Valeri
Oltre a lavorare in entrata per dare al tecnico Baroni nuovi innesti che...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA