Due tiri mancini di Immobile affondano il Celtic: ottavi Champions più vicini

Una Lazio imperfetta ma volitiva, ancora molto lontana dalla squadra ammirata la scorsa stagione, grazie ad una doppietta di Ciro Immobile supera il Celtic -2-0 nel quinto turno del Gruppo E di Champions. Con il risultato odierno, in attesa dell’esito di Feyenoord-Atletico Madrid, i capitolini fanno un deciso passo avanti verso gli ottavi di finali.

Se nel match di stasera alle 21 i Colchoneros sbancassero Rotterdam, Immobile&Co sarebbero già qualificati, diversamente nell’ultimo turno, in programma il prossimo 13 dicembre, le tre squadre si giocherebbero tutto. L’ultima giornata prevede infatti Atletico Madrid Lazio e Celtic-Feyenoord.

Tornando al successo odierno, la vittoria nasce sull’asse Isaksen-Immobile. Il dansese, schierato titolare, al minuto 82′ tenta un sinistro la cui deviazione diventa un assist per la punta di Torre Annunziata. Il cecchino di Sarri, entrato al 62′ per Castellanos, si avventa sulla sfera e di sinistro infila Hart. Ancora tre minuti, sul lob in area del danese, Immobile finta il tiro col destro, saltato Carter Vickers e nuovo mancino letale per il 2-0 definitivo.

Prima del fischio finale, l’arbitro turco Meler al terzo di recupero assegna un rigore fantasioso per una manata di Patric sulla schiena di Furuhashi, chiamato al Var il direttore di gara torna sui suoi passi e toglie il penalty. Rovello, alla terza ammonizione, salterà per squalifica la sfida al Wanda Metropolitano. Per Sarri una boccata d’ossigeno importante, la strada per tornare competitivi resta lunga ma adesso a Lotito va bene così.

IL TABELLINO

Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Gila, Marusic; Guendouzi, Rovella (34′ st Cataldi), Luis Alberto (39′ st Kamada); Isaksen, Castellanos (16′ st Immobile), Felipe Anderson (16′ st Pedro).

Allenatore: Sarri

Celtic (4-2-3-1): Hart; Johnston A., Carter-Vickers, Scales, Taylor; O’Riley, McGregor; Forrest (16′ st Johnston M.), Paulo Bernardo (24′ st Oh), Yang (42′ st Turnbull); Furuhashi.

Allenatore: Rodgers

Arbitro: Meler

Marcatori: 37′ st, 40′ st Immobile (L)

Ammoniti: Taylor (C), Johnston (C), Rovella (L), O’Riley (C), Yang (C), Pedro (L), Patric (L)

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Febbraio 23, 2024
-
Daniele Valeri
La Lazio si ritroverà oggi a Formello per iniziare la preparazione al...
Febbraio 23, 2024
-
Daniele Valeri
La S.S. Lazio comunica di avere ricevuto eccezionalmente dal Bayern Monaco ulteriori...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA