Distrazione al polpaccio: Zaccagni rischia il rientro nel 2023

Era uno dei giocatori che stava facendo la differenza nella Lazio di Maurizio Sarri, il tecnico biancoceleste quasi certamente dovrà rinunciarci nelle ultime due sfide della prima parte del campionato, rispettivamente domani contro il Monza e domenica contro la Juventus.

Mattia Zaccagni, cinque gol e tre assist in 13 gettoni in serie A, stamattina ha effettuato una risonanza magnetica presso la struttura di riferimento che ha ha confermato i timori emersi alla fine del derby: distrazione al polpaccio destro, tempi di recupero da stabilire. La società ha diffuso una nota, questo il testo: “Lo staff medico della S.S. Lazio comunica che Mattia Zaccagni è stato sottoposto questa mattina  presso Paideia International Hospital ad esami clinici e strumentali che hanno evidenziato un trauma distrattivo a carico del polpaccio destro. Il calciatore ha già iniziato le cure specifiche del caso e verrà sottoposto a monitoraggio clinico e strumentale”.

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Dicembre 8, 2022
-
Gianluca La Penna
La fine dell’anno si avvicina e Claudio Lotito non ha ancora compiuto...
Dicembre 8, 2022
-
Gianluca La Penna
Maurizio Sarri ha chiesto a Claudio Lotito un terzino di piede mancino...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA