DERBY: LAZIO – ROMA 4-2

Il Derby era davvero l’occasione per la Lazio di riscattare le ultime brutte sconfitte, e come spesso succede, proprio nei momenti peggiori questa squadra un po’ pazza ritrova la vittoria ed il gol che mancava da tantissimo tempo. Addirittura 4 stavolta (e farli tutti ai cuginetti è particolarmente piacevole) con particolare menzione a quello di Zarate… un vero capolavoro.
Commovente il minuto di silenzio per i terremotati dell’Abruzzo.
Buona Pasqua a tutti!
Francesco Moneti

MARCATORI: Pandev (L) al 2′, Zarate al 4′, Mexes (R) al 10′ del p.t.; Lichtsteiner (L) al 13′, De Rossi (R) al 35′, Kolarov (L) al 40′ s.t.

LAZIO (4-4-2): Muslera 7; Lichtsteiner 7 (dal 29′ s.t. De Silvestri), Siviglia 6.5, Rozenhal 6.5, Kolarov 7.5; Brocchi 7, Ledesma 7, Matuzalem 7, Foggia 7 (dal 35′ s.t. Mauri); Zarate 7 (dal 20′ s.t. Rocchi 6.5), Pandev 6,5 (Carrizo, Diakhite, Dabo, Meghni). All: Rossi.

ROMA (4-3-2-1): Doni; Motta, Mexes, Panucci, Riise; Brighi (dal 20′ s.t. Tonetto), De Rossi, Pizarro (dal 44′ s.t. Taddei); Perrotta (dal 10′ s.t. Menez), Julio Baptista; Totti. (Artur, Loria, Diamoutene, Cassetti). All: Spalletti.

ARBITRO: Morganti di Ascoli Piceno.
NOTE: Spettatori 60mila circa. Espulsi Spalletti (R) e Tare (dirigente L) per comportamento non regolamentare nell’intervallo; Panucci (R) al 17′ s.t. per doppia ammonizione; Mexes (R) e Matuzalem (L) per reciproche scorrettezze al 30′ s.t. Ammonti De Rossi (R) per proteste; Pizarro (R), Brocchi (L) e Mauri (L) per gioco scorretto; Lichtsteiner (L) e Mexes (R) per c.n.r. Recuperi: 2′ p.t., 5′ s.t.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Settembre 26, 2022
-
Valerio La Torre
Domenica 25 settembre 2022 Alla maratona di Berlino protagonista del fresco record...
Settembre 26, 2022
-
Gianluca La Penna
La Lazio tornerà ad allenarsi domani dopo i due giorni di riposo...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA