Coppa Italia, Bremer affonda la Lazio: Juve in semifinale

Ad una Juventus attenta e scrupolosa, soprattutto a non attivare le frecce della Lazio, basta una rete di Bremer al 44′ per archiviare i quarti di finale e raggiungere l’Inter in semifinale di Coppa Italia. All’Allianz Stadium la squadra di Allegri si dimostra, come sempre, decisamente abile a contenere la creatura biancoceleste allenata da Sarri. Da quando il tecnico toscano è a Roma, contro la Juventus sono arrivati tre ko e un solo pareggio, maturato all’ultima giornata dello scorso campionato grazie ad un tap in di Milinkovic su tiro di Basic.

La contesa resta equilibrata in tutto il suo svolgimento, a un dato spiega la differenza: i capitolini in 97 minuti non trovano mai la porta di Perin. Il portiere bianconero esce con i guanti bianchi, nonostante la Lazio, soprattutto nel finale, attui un forcing troppo spuntato per fare male al 3-5-2 della Vecchia Signora.

La rete arriva sul sipario della prima frazione. Cross dalla destra, Maximiano – che aveva fatto una paratona sul solito sinistro maligno di Kostic – buca l’uscita e Bremer segna a porta vuota. Pur senza brillare, la Juventus merita di passare il turno, la Coppa Italia è fondamentale per arrivare in Europa.

In casa Lazio da segnalare i 45 minuti di Immobile che esce nell’intervallo. La punta di Torre Annunziata ce la mette tutta, ma l’assenza dai campi si vede. Servirà ancora un po’ di tempo per rivedere il Ciro nazionale. Sarri ha una competizione in meno a cui pensare, per correre meglio verso la Champions ora l’unica “scocciatura” infrasettimanale si chiama Conference League.

JUVENTUS-LAZIO 1-0

Marcatore: 44′ Bremer 

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Danilo, Bremer, Alex Sandro; Cuadrado (88′ De Sciglio), Fagioli (63′ Miretti), Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa (78′ Di Maria), Vlahovic (63′ Kean).

A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Gatti, Rugani, Paredes, Soulé, Iling-Junior.

All.: Massimiliano Allegri

LAZIO (4-3-3): Maximiano; Lazzari, Patric, Romagnoli (77′ Casale), Marusic; Vecino (59′ Milinkovic), Cataldi (74′ Marcos Antonio), Luis Alberto (74′ Basic); Felipe Anderson, Immobile (46′ Pedro), Zaccagni.

A disp.: Provedel, Adamonis, Hysaj, Pellegrini, Gila, Radu, Bertini, Cancellieri, Romero.

All.: Maurizio Sarri

Arbitro: Fabio Maresca (sez. Napoli)

Assistenti: Carbone – Preti

IV ufficiale: Feliciani

V.A.R.: Di Paolo

A.V.A.R.: Di Martino

Ammoniti: 65′ Cuadrado (J), 68′ Zaccagni (L), 79′ Perin (J), 84′ Danilo (J)

Recupero: 2′ pt, 5′ st.

Coppa Italia Frecciarossa | Quarti di finale

Giovedì 2 febbraio 2023, ore 21:00

Allianz Stadium, Torino

Foto: Instagram

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Maggio 18, 2024
-
Daniele Valeri
Una Lazio perfetta è quella che Igor Tudor vuole vedere in campo domani...
Maggio 18, 2024
-
Daniele Valeri
Partita equilibrata tra Lazio e Empoli, nell’ultima gara della regular season di...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA